Zona Tempio, due fine settimana tra danza, musica e tavola

Condividi su i tuoi canali:

None

Dal 4 al 6 settembre per grandi e piccoli “Three days in… via Piave e dintorni”,

 

Sabato 12 e domenica 13 :“IntaVolando”, viaggio tra i sapori per conoscere i vicini di casa 

 

Da domani, 4 settembre, prendono il via in zona Tempio due fine settimana tra danza, musica, buona tavola e animazione per bambini: venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 settembre è in programma “”Three days in… via Piave e dintorni, mentre sabato 12 e domenica 13 si celebrerà la festa dei vicini con un dibattito sull’integrazione, una proiezione di fotografie e il percorso gastronomico “”IntaVolando””. Questo il programma del primo weekend, con iniziative di animazione a cura dell’assessorato alle Politiche economiche del Comune di Modena in collaborazione con associazione Via Piave e dintorni.: venerdì 4 alle 21, nel teatro all’aperto di piazzale Natale Bruni accanto alla chiesa del Tempio Monumentale si esibirà la cover band Vivavoce.

Nel pomeriggio di sabato e domenica appuntamento cominciano alle 17.30 per i bambini della scuola materna ed elementare, alla giostra Lollipop del Giardino Ducale Estense: sabato ci saranno le letture animate “”Ministorie”” e la favola multiculturale “”I colori della terra””, mentre domenica si giocherà con carta, cartone, colori e trucchi.

Sabato sera alle 21 si torna in piazza Natale Bruni nel teatro all’aperto con i balli di gruppo “”È Tempio di ballare”” e domenica sera, alla stessa ora, la serata avrà per protagonista lo scrittore Luigi Guicciardi, autore di gialli ambientati a Modena che hanno come protagonista il commissario Cataldo. Presenta la serata Roberto Serio.

Sarà invece dedicato all’integrazione il fine settimana del 12 e 13 settembre: si comincia sabato sera alle 19 con la presentazione della ricerca “”L’integrazione degli stranieri nella Zona Tempio””, realizzata in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Modena e Reggio Emilia e il Centro Culturale Francesco Luigi Ferrari, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Interverranno esperti e mediatori culturali.

Alle 20.30 tutti a tavola per “”Intavolando””, un viaggio tra i sapori accompagnato da ritmi e danze d’oriente.

Per partecipare al percorso gastronomico è necessario comprare in prevendita i biglietti al gazebo di via Piave e dintorni o alla pizzeria da asporto “”al massimo”” di via Paolo Ferrari 120.

Alle 21.30 sarà proiettato il video “”Undici”” di Fabio Bonetti, seguito da una tavola rotonda.

Ancora immagini e volti da Modena e dal mondo domenica sera alle 21, con la proiezione di fotografie di Gianni Volpi.

Per informazioni e il programma completo si può visitare il sito web www.viapiaveedintorni.it o scrivere a info@viapiaveedintorni.it.

Per i biglietti di “”Intavolando”” in prevendita si può contattare Ilaria al 3382148088.

 

Comunicato Stampa

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex