Vignola, Pd “Il consigliere Uguzzoni offende Cécile Kyenge”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Il consigliere di Vignola per tutti su Fb ironizza sull’italianità dell’europarlamentare

 

 

Il Pd di Vignola stigmatizza le offese nei confronti dell’europarlamentare Cécile Kyenge che il consigliere comunale di Vignola per tutti Gianfranco Uguzzoni ha condiviso sulla sua pagina Facebook nella giornata di sabato. Ecco la nota del Pd di Vignola:

 

 

“Il consigliere comunale di Vignola per tutti Gianfranco Uguzzoni sulla sua pagina Facebook, sabato pomeriggio, ironizzava pesantemente sull’europarlamentare modenese del Pd Cécile Kyenge e sul suo essere cittadina italiana. Dopo poche ore, in verità, si è affrettato a togliere il post, ma ormai il danno era stato fatto. Non solo aveva condiviso un manifesto che paragonava la possibilità che Cécile fosse italiana alla probabilità che Luxuria rimanesse incinta, ma aggiungeva un suo commento allargando il paradosso al fatto che, nel caso, lui stesso si sarebbe potuto definire anoressico. Si tranquillizzi il consigliere Uguzzoni Cécile Kyenge è italiana, come lo saranno presto, grazie al Partito democratico e all’impegno di tutti coloro che hanno animato la campagna “L’Italia sono anch’io”, anche quelle migliaia di bambini, nati da genitori stranieri, che stanno crescendo e studiando nelle nostre scuole. Spiace vedere questo tipo di commenti sulla bacheca di una persona che rappresenta le istituzioni locali e appartiene alla maggioranza che sostiene l’attuale amministrazione vignolese. Da un amministratore ci si aspetta, come minimo, una maggiore lungimiranza e apertura mentale, non certo offese nei confronti dell’unico europarlamentare proveniente dal nostro territorio. Cécile Kyenge rappresenta anche lui a Bruxelles: è un peccato che Uguzzoni rappresenti anche noi a Vignola”.

 

 

 

 

 

 

 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per