Vigilanza Privata: nuovo contratto

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 
VIGILANZA PRIVATA: SOTTOSCRITTO ANCHE DA CONFESERCENTI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO

Roma, 12 giugno 2013 – Sottoscritto da Fisascat-Cisl, Filcams Cgil e Assicurezza Confesercenti, il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per i dipendenti di Istituti di imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari per il periodo 2013/2015. «Per la Fisascat – ha dichiarato Vincenzo Dell’Orefice, Segretario Nazionale – si tratta di un importantissimo avanzamento delle relazioni sindacali nel settore. Ampliando il novero delle associazioni datoriali che si riconoscono nel CCNL si è ottenuto un rafforzamento del contratto stesso, a garanzia dei lavoratori e delle corrette dinamiche di mercato. Le norme contrattuali relative al cambio d’appalto, all’orario di lavoro, alla valorizzazione del secondo livello di contrattazione e all’ampliamento della sfera di applicazione ai servizi fiduciari, hanno la condivisone sia delle OO.SS. maggiormente rappresentative della categoria che della grande maggioranza delle associazioni datoriali del settore. Potranno in tal modo accrescere i propri effetti positivi in termini di qualificazione dei servizi e del lavoro». Sulla firma di Confesercenti si è espresso anche il Segretario Generale della Fisascat, Pierangelo Raineri: «Con questo ulteriore rinnovo, si rafforza il rapporto con Confesercenti, con la quale la Federazione del Terziario della CISL sottoscrive tre contratti collettivi nazionali di lavoro nella logica di regole condivise, che rappresentano un’effettiva ed imprescindibile garanzia per lavoratori ed imprese nell’attuale fase critica dell’economia italiana».

FISASCAT-CISL
Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo
Aderente a UNI, UITA e ITF
Via Livenza 7 – 00198 Roma – Tel. 06.853597 – Fax 06.8558057
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...