Urbanistica. Barcaiuolo (Fdi): “”Pochi i Comuni che hanno approvato il Piano urbanistico generale””

Condividi su i tuoi canali:

None

Il consigliere interroga la Giunta per chiedere se sono previsti provvedimenti verso gli enti che non hanno adottato il nuovo strumento urbanistico previsto dalla legge regionale
 

Il consigliere Michele Barcaiuolo (Fratelli d’Italia) interroga la Giunta per sapere “come valuta l’esiguo numero di Comuni in regola con le tempistiche per l’approvazione del PUG (Piano urbanistico generale) e se non ritenga che la campagna informativa al riguardo non sia stata adeguata”. Inoltre, il consigliere chiede “se verranno previsti provvedimenti per i ritardi dato che nel testo di legge le date di adeguamento erano state definite perentorie”.

“Con la legge 24 del 2017 -ha ricordato Barcaiuolo- la Regione ha dettato regole stringenti circa la possibilità di consumare suolo ponendo l’attenzione su strumenti volti alla rigenerazione urbana e al riuso del territorio. La nuova legge prevede un breve periodo transitorio per l’adeguamento della pianificazione che, se non effettuata, preclude la possibilità di concludere l’iter approvativo di piani, varianti e strumenti urbanistici attuativi”.

“Facendo una verifica nei comuni della provincia di Modena che hanno avviato l’iter di approvazione del PUG -ha concluso il consigliere- è emerso un quadro sconsolante: 1 PUG adottato nell’Unione Distretto ceramico (Montefiorino, Palagano e Prignano), 1 PUG assunto a Modena, 5 PUG per i quali è stata avviata o conclusa la fase di consultazione preliminare: Guiglia, Mirandola, Concordia sulla Secchia-Camposanto-Cavezzo-San Possidonio-San Prospero, Unione Terre d’Argine, Comune di Frassinoro”.

(Lucia Paci)

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative