Unipol, sacrosante parole premier

Condividi su i tuoi canali:

None

Le parole del Premier sul groviglio tra Coop Rosse – partiti della sinistra e affari sono sacrosante. Ancora una volta il Presidente Berlusconi ha colpito il fianco scoperto della sinistra. Nelle regioni rosse il groviglio tra affari, amministrazioni locali e colossi della Cooperazione ha creato da anni un monopolio inaccettabile che soffoca le libertà individuali e di impresa. Forza Italia continuerà a denunciare, con atti concreti e dati alla mano, questo perverso sistema di potere. Ci batteremo affinché l’Emilia – Romagna esca dal baratro di un regime occulto, oggi vero ostacolo sulla via della libertà e del reale sviluppo

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Chi sporca, paga

O, almeno, così dovrebbe essere. Il sacro diritto al dissenso e alla protesta, che nessuno si sogna di negare, non deve sconfinare oltre i limiti.

Prepararsi a diventare vecchi

Un sacerdote, in un’omelia rivolta a un gruppo di settantenni, ha invitato a ‘prepararsi a diventare vecchi’ e la prima reazione: intanto vecchio bisogna riuscire

“Tutta un’altra aria”

È questo il titolo del convegno nel quale, i ricercatori di CNR-ISAC, ART-ER, PRO AMBIENTE e del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di ingegneria sanitaria