Unione dei Comuni: il gettone raddoppia!

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Altro che economie di scala!

Gettone doppio per i consiglieri! Altro che riduzione delle spese! Se serviva un’altra prova di quanto l’unione dei Comuni non realizzi economie di scala, ma anzi raddoppi i costi della politica eccola: l’unione Terre d’Argine decide di elargire ai propri consiglieri un gettone di presenza di 34,16 euro a seduta. Fino a qui niente di male, se non fosse che questo si va ad accumulare ai gettoni per le presenze al Consiglio di ogni Comune e per di più calcolati sulla cifra del Comune di Carpi che è la più alta!

Ovviamente non è la cifra in sè ad essere in discussione, che per l’impegno dei consiglieri è certamente irrisoria, ma dato che l’ente dovrebbe far risparmiare tutti perchè raddoppiare i gettoni di presenza? Non sono le economie di scala quelle che devono guidare le scelte dell’Unione? E c’è anche un altro aspetto importante: i consiglieri dell’Unione non sono stati eletti dai cittadini ma determinati secondo logiche interne perciò, a ben vedere, non dovrebbero ricevere gettoni di presenza almeno fino alle prossime elezioni. Se nel 2009 le elezioni promuoveranno, in toto, la politica dell’Unione dei Comuni, facendo scegliere ai cittadini chi deve sedere nel Consiglio dell’Unione, allora il gettone di presenza sarà meritato. Ma non ora!
Ora, per coerenza, i consiglieri dovrebbero rifiutare il gettone, in quanto hanno scelto volontariamente la loro presenza nel Consiglio dell’Unione che comporta certo uno sforzo aggiuntivo ma non un lavoro doppio. Nell’Unione i consiglieri rappresentano il proprio Comune, non devono compiere azioni nuove! E ricordo un altro aspetto: i lavoratori dipendenti del Comune di Carpi, mi riferisco ai dipendenti degli uffici amministrativi in particolare, ai quali tanto sforzo è stato richiesto per adeguare i propri settori alla nuova realtà non hanno ricevuto alcun aumento di stipendio e dunque perchè i Consiglieri dovrebbero ricevere doppio indennizzo?

UDC    Carpi

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...