Una settimana difficile

Condividi su i tuoi canali:

Il sindaco di Modena Giorgio Pighi ha inviato un telegramma di cordoglio al sindaco di Pozzuoli città da cui proveniva la maggior parte delle vittime dell’incidente del pullman avvenuto sulla Napoli - Bari.
art. di A.D.Z.

Questa settimana,  molto complessa sotto vari aspetti, politici, giudiziari, economici,    si è aperta con la notizia tristissima della tragedia  avvenuta sulla Napoli Bari, nel quale hanno perso la vita 38 persone. Ecco il testo del  telegramma  che  il sindaco Giorgio Pighi ha inviato  al sindaco di Pozzuoli.

 Anche Bice si unisce nel sincero cordoglio per una tragedia terribile e inaccettabile.

 

***

 

“Caro sindaco, costernato per l’immane tragedia che ha colpito la collettività di Pozzuoli – scrive Pighi – ti rendo partecipe del mio commosso cordoglio, interprete dei sentimenti di solidarietà e di vicinanza dell’Amministrazione comunale di Modena e di tutti i modenesi”.

Cordoglio, personale e a nome dell’assemblea, è stato espresso anche dalla presidente del Consiglio comunale Caterina Liotti.

 

***

 

Di fronte a queste notizie, appaiono trascurabili e  lontane quelle consuete, sulle beghe poltiche, sullla crisi economica, sulla delinquenza.

 

“Maria “  firma l’articolo Enrico batte Barbara 2 a 0 , sull’intervista televisiva alla Ministro Kyenge, durante il notiziario serale de La 7.

 

Il Sen.Paolo Danieli,  racconta  in Accade a Vattelapesca la storia della famiglia Itargimmi, costretta dalla povertà a girare per paesi e città in cerca di lavoro.

 

Il periodo estivo, con la pausa delle vacanze, sicuramente concede più tempo al piacere della lettura. Bice intervista lo scrittore Luigi Guicciardi, autore di Una tranquilla città di paura, ambientato a Modena

 

La Rubrica dei Lettori consiglia la lettura di un articolo sulla operazione Maxi-frode, smantellata catena di ‘Compro oro’

 

Per gli iscritti a Face Book, ricordiamo la pagina di Bice, con i link a tutti gli articoli.

 

Buona settimana, buona lettura del n. 382-38 e buone vacanze.


 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del