Una riduzione delle rette dei nidi proporzionale ai giorni in cui il servizio non è stato possibile a causa dell’ordinanza di chiusura delle scuole.

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sassuolo Corrado Ruini annuncia la riduzione delle rette dei nidi, per una settimana a Febbraio ed una (salvo eventuale proroga della chiusura) a Marzo.

 

“Comunichiamo alle famiglie dei bambini che frequentano i nidi del nostro comune – chiarisce Corrado Ruini –  che a seguito delle misure di chiusura emergenziale previste dalla Regione e dal DPCM, sarà applicata una riduzione delle rette in proporzione ai giorni in cui il servizio non è stato erogato.

Stiamo seguendo ogni giorno gli sviluppi della situazione e le decisioni che i diversi enti preposti decideranno di porre in essere. Alle famiglie assicuriamo la nostra disponibilità e vicinanza per superare insieme questo inatteso periodo straordinario, auspicando la più proficua e propositiva collaborazione da parte di tutti i soggetti coinvolti”.

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

L’arco e le frecce

Un tragico incidente, un’uscita fuori strada autonoma, uno dei tanti drammi che insanguinano le nostre strade. Così, poteva essere reso noto e archiviato, ciò che

Non ti fidar dell’acqua cheta

Sull’Ansa ho trovato il lungo elenco di catastrofi provocate da frane e alluvioni in Italia negli ultimi settant’anni: 101 vittime nel Polesine (1951), 325 persone

Gli ambientalisti nelle pinacoteche

L’ultima moda di certi ambientalisti è utilizzare le pinacoteche ed i musei per protestare. Così in questi giorni cinque attivisti di ‘Ultima generazione’ sono entrati