Un ottobre “da paura” al Fablab Junior

Condividi su i tuoi canali:

Dallo storytelling alla stop motion, tra cinema e robotica: un programma ricco di laboratori a tema Halloween e non solo a Fiorano Modenese

Bugs hotel, robot animati, lego e racconti dell’orrore: spaziano dal cinema alla tecnologia le attività in programma ad ottobre al FabLab Junior di Casa Corsini,  con laboratori dedicati a ragazze e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Tutte le attività sono gratuite, proposte dal Comune di Fiorano Modenese, con il sostegno di Fondazione di Modena e organizzate dall’Associazione Lumen.

S’inizia giovedì 6 ottobre alle ore 17 con “Lego WeDo costruzioni pazze!”, un laboratorio per costruire e programmare lego originali (10-14 anni), mentre martedì 11, sempre alle 17, tocca a “Seed bomb per la guerrilla gardening!”: bambine e bambini dai 6 ai 9 anni studieranno le principali essenze nutrici per api, farfalle e altri insetti.

“Ozobot animato!” sarà giovedì 13 ottobre alle ore 17, un’attività per programmare percorsi ed inventare storie con il mini robottino (6-9 anni), mentre martedì 18 (ore 17) l’appuntamento è con “Sfide mozzafiato con Sphero!”: chi riuscirà a portare il robot sferico fino alla fine del percorso nel più breve tempo possibile? (10-14 anni). 

Quattro i laboratori a tema, il primo, “Mostri di Halloween”, è fissato per giovedì 20 alle 17 ed è per bambine e bambini dai 6 ai 9 anni che vogliono creare mostri spaventosi; mercoledì 26 tocca invece a “Stop motion da paura!”: si prende spunto dal regista Tim Burton per realizzare un breve filmato a tema horror (10-14 anni).

Giovedì 27 alle ore 17 c’è il laboratorio dedicato alla creazione di un albergo per proteggere dal freddo gli insetti: “Il bugs hotel per preservare la biodiversità urbana” è per i 6-9 anni. Il programma di ottobre si chiude lunedì 31 alle 17 con un laboratorio da “Piccoli brividi, racconti dell’orrore”: ragazze e ragazzi dai 10 ai 14 anni inventeranno un racconto “terrificante” con la tecnica dello storytelling. 

L’iscrizione è obbligatoria scrivendo a info@casacorsini.mo.it

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Chi sporca, paga

O, almeno, così dovrebbe essere. Il sacro diritto al dissenso e alla protesta, che nessuno si sogna di negare, non deve sconfinare oltre i limiti.

Prepararsi a diventare vecchi

Un sacerdote, in un’omelia rivolta a un gruppo di settantenni, ha invitato a ‘prepararsi a diventare vecchi’ e la prima reazione: intanto vecchio bisogna riuscire

“Tutta un’altra aria”

È questo il titolo del convegno nel quale, i ricercatori di CNR-ISAC, ART-ER, PRO AMBIENTE e del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di ingegneria sanitaria