Un nuovo protocollo per i defibrillatori. Ufficializzato l’accordo per la gestione tra associazioni sportive e scuole

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

È stato sottoscritto in questi giorni il “Protocollo d’intesa per l’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici (DAE) siti nelle palestre comunali in orario scolastico”, l’accordo stretto tra associazioni sportive formiginesi e scuole del territorio per la gestione dei presidi socio-sanitari esistenti. Il protocollo impegna le associazioni sportive firmatarie – proprietarie dei defibrillatori installati presso le palestre comunali a loro in concessione – a occuparsi della manutenzione dei dispositivi e a consentire l’uso degli stessi in orario scolastico agli operatori scolastici individuati. Spetterà invece alle autorità scolastiche formare i propri operatori all’utilizzo dei defibrillatori. A seguito dell’introduzione nel 2017 dell’obbligo per gli impianti sportivi di dotazione  di defibrillatori semiautomatici, le associazioni sportive si sono fatte carico dell’acquisto e della gestione di tali presidi sanitari. L’accordo, coordinato dall’amministrazione comunale, nasce dalla volontà di salvaguardare la salute di bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, estendo l’utilizzo dei defibrillatori all’attività sportiva svolta in orario scolastico. “L’obiettivo è sempre la sicurezza dei nostri ragazzi – aggiunge il Vicesindaco e Assessore alle Politiche scolastiche e allo Sport Simona Sarracino – ringrazio associazioni e scuole per questo bellissimo esempio di collaborazione”.

 
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...