UN CAPODANNO COL BOTTO??

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

Le motivazioni usate dal sindaco per giustificare la decisione di non emettere l’ordinanza contro l’uso dei botti lasciano molto perplessi:  il sindaco affema che é  materialmente impossibile far rispettare l’ordinanza? Allora eliminiamola. Che é  come dire: é impossibile far rispettare a tutti gli automobilisti i limiti di velocità? Allora eliminiamoli.Siccome non si riescono a impedire i furti, smettiamo di far girare i vigili di notte. Non si riesce ad evitare il parcheggio selvaggio in divieto di sosta? Allora togliamo il divieto… .Ogni divieto troverà  chi non lo rispetta, ma questo non vuol dire che i divieti non servono. 

Chi amministra non può rinunciare all’imposizione delle regole, che sono a sicurezza di tutti. Chi amministra, e ha la responsabilità del buon governo della città, non può limitarsi a generici appelli al buon senso. È vero che esistono già  normative generiche sull’ordine pubblico, ma l’ordinanza specifica dà un indirizzo molto più  chiaro.Temiamo che questa scelta sarà interpretata soprattutto dai ragazzi piu giovani cone un “”liberi tutti”” , preoccupazione condivisa a quanto pare anche dalla consigliera Severi. Ma soprattutto, più che dettata dal buon senso la scelta sembra un atto di quella vecchia politica che deve favorire qualcuno, magari  quei negozi che vendono petardi, come nel caso di alcuni consiglieri….

La città, come tutte le città, sta cambiando: la popolazione é  più  anziana, ci sono più animali domestici a tenerci compagnia.  E va contrastata la cultura della trasgressione che purtroppo ancora seduce i ragazzi.  Con ordinanze e controlli che diano un chiaro segnale a tutti.

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli Giovedì 8 DicembreCastelvetro di Modena Con il Mercatino Natalizio dell’enogastronomia e dell’artigianato si apre la

DA DOMANI SASSUOLO ACCENDE IL NATALE

Come da tradizione domani, 8 Dicembre Festa dell’Immacolata Concezione, a Sassuolo inizia ufficialmente il periodo di avvicinamento al Natale con l’accensione delle luminarie in tutto

“Misteri e Magie in galleria”

Domenica 11 dicembre ultimo appuntamento con la rassegna di animazioni per bambini Nuova tappa della rassegna dedicata ai bambini che si svolge al Castello di