Tsunami

Condividi su i tuoi canali:

None

Lieve e profonda, questa poesia di Donata Berra evoca incanti  di ore senza tempo, paesaggi interiori, suggestioni eterne, fatte di silenzi e di voci.

Bellissima.

Non si dovrebbe aggettivare la poesia. Ho aggettivato un’emozione.

A.Z.

 

 

Tsunami

 

Quando sull’arco del giorno si schiaccia la notte

e abbruna la linfa alle nostre membra sfatte

 

passa la mano dell’onda e subito

abbiamo tutti lo stesso nome

 

i giochi le reti gettate gli sguardi la compiacenza

il lungo, faticoso metterci in scena

niente più appare

 

sotto il cielo ragnato da un inutile sole

come se il tempo si trovasse altrove

 

calma è soltanto la voce

nostra, che dice in fondo noi

lo sapevamo

 

vieni, riposa, voglio accarezzarti di buio,

buio sulla tua pelle, a piene mani

ti accarezzo di buio

che renda cieca la voce.


   

Donata Berra è nata a Milano, dove ha studiato Letteratura italiana e Musicologia. Dopo un soggiorno di alcuni anni in Germania si è trasferita in Svizzera, dove tuttora risiede. Ricopre un incarico per corsi di Lingua e letteratura italiana all’Università di Berna. Ha tradotto Friedrich Durrenmatt, Klaus Merz, Stefan Zweig. Ha pubblicato tre raccolte di poesie: Santi quattro coronati, Casagrande, Bellinzona 1992; Tra terra e ciclo, Zwischen Erde una Himmel Verlag Im Waldgut, Frauenfeld, trad. J. Kelter, 1997; Maria, disguincio, addossata a un palo / Maria, schràg an einen Pfosten gelehnt, Verlag im Waldgut, Frauenfeld, trad. J. Kelter, 1999, e una plaquette dal titolo Vedute bernesi, alla chiara fonte, Lugano 2005. Una silloge di poesie dal titolo La linea delle ali è stata pubblicata nel 1999 sul n. 132 di “Poesia”. Nel 1993 ha vinto il “Premio Schiller”, nel 1997 il “Literaturpreis des Kantons Bern” e nel 2001 ha ricevuto dalla Bodmer Stiftung di Zurigo la menzione d’onore del premio “Gottfried Keller”. “”A memoria di mare”” è di prossima uscita presso l’editore Casagrande di Bellinzona.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Amici della Musica di Modena

CONCERTI D’OGGI Domenica 11 dicembre – ore 17:00 Modena – Hangar Rosso Tiepido DUO PIANISTICO SCHIAVO-MARCHEGIANI Marco Schiavo – pianoforte Sergio Marchegiani – pianoforte Musiche