Trasporti. Gruppo Misto: “Sanzioni mitigate per chi dimentica l’abbonamento personale”

Condividi su i tuoi canali:

In un’interrogazione il Gruppo Misto chiede di tornare al regime sanzionatorio precedente a quello attualmente in vigore

“Richiamare Tper a ripristinare la precedente interpretazione della norma regionale e consentire una sanzione in misura ridotta a chi sia titolare di regolare titolo di viaggio, abbonamento mensile o annuale, e lo abbia semplicemente dimenticato a casa”.

Questo l’invito che perviene alla giunta regionale da parte del Gruppo Misto in un’apposita interrogazione.

Ricordando come dallo scorso 13 gennaio “sono cambiate le modalità applicative delle sanzioni relative alla dimenticanza dell’abbonamento mensile o annuale personale e ciò sta comportando inutili e odiose vessazioni per gli utenti”, si denunciano multe salate per chi dimentica a casa il titolo di viaggio in abbonamento: dai precedenti 6 euro se entro 5 giorni si fosse presentato l’abbonamento personale alle biglietterie, ai 102 euro attuali.

Da ciò nasce la sollecitazione all’esecutivo regionale con la postilla di ripristinare le precedenti sanzioni mitigate “quantomeno per i minorenni, per cui questa interpretazione evita il contrasto con la gratuità assicurata dalla delibera di Giunta regionale 27 giugno 2022, n. 1088”.

(Luca Boccaletti)

La comunicazione istituzionale del Servizio informazione dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna dal 21 luglio 2022 è soggetta alle disposizioni in materia di par condicio

[ratings]
In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

24 aprile Giornata Mondiale della Sicurezza

Ifoa accende il dibattito nazionale sulle “morti bianche” con Cesare Damiano e gli esperti del settore  Reggio Emilia, 22 aprile 2024 – In occasione della Giornata Mondiale

Convocazione Consiglio Comunale

Martedì 23 aprile, ore 19.00 Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il prossimo Consiglio Comunale di Fiorano Modenese per martedì 23 aprile 2024, ore 19.00,