Sull’economia é ora di intervenire

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Sono sempre più difficili, come conferma l’analisi pubblicata ieri dalla Cna modenese, i rapporti tra imprese ed istituti di credito. Questi ultimi scottati dalle vicende più recenti si trovano a dover fare i conti con le difficoltà, non ancora del tutto superate, di tante aziende che per uscire dalla crisi degli anni appena trascorsi hanno scelto di fare investimenti a volte anche importanti.

A fronte di questo una serie di abitudini ormai consolidate nei tempi di pagamento che dilazionano, a volte anche a lungo termine, il pareggio nei conti di molte imprese soprattutto di piccola e piccolissima dimensione.

In un quadro del genere siamo convinti sia l’istituzione pubblica a dover intervenire attraverso riflessioni ed accordi con gli istituti bancari del territorio che permettano a tutti i comparti di superare questa difficile empasse.

Non si può lasciare da sole le aziende in questo momento, così come non si può pretendere che siano autonomamente le banche ad occuparsi del futuro dei settori economici che sostengono la nostra provincia.

Un intervento del pubblico è necessario per la salvaguardia del futuro più prossimo delle nostre imprese: lanciamo un appello alle istituzioni affinchè il problema venga affrontato al più presto in concerto con le associazioni di categoria.

 

PPL Modena

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...