Sua Maestà l’Opale

Condividi su i tuoi canali:

“Al Verona Mineral Show
i capolavori della Natura, che in milioni di anni ha trasformato gli Elementi in pietre che sfideranno i secoli, andando ben oltre le nostre piccole vite”.

 

L’appuntamento di Dicembre con il Verona Mineral Show, nei giorni 9, 10 e 11 è dedicato all’Opale, una pietra straordinaria che, con i suoi bagliori, colori, luminosità e splendore, sembra riunire in sé tutte le altre gemme.

Quello che ho scelto come copertina è uno splendido opale, inserito in un gioiello appartenuto a Liz Taylor, recentemente scomparsa. E’ noto che verranno messi all’asta da Christie’s, dal 13 al 16 dicembre, i suoi gioielli, come da lei stessa  indicato nel testamento. Questo è stato l’ultimo di una serie grandissima di gesti generosi; i proventi, infatti,  saranno devoluti alla Fondazione contro l’Aids, il suo primo e più sentito impegno civile

Quei gioielli sontuosi, forse un po’ eccessivi per chi ha gusti semplici, sono dei veri capolavori dell’arte orafa ma,soprattutto, sono veri  capolavori della Natura, che in milioni di anni ha trasformato gli Elementi in smeraldi, diamanti, zaffiri, rubini e opali; pietre che sfideranno i secoli, andando ben oltre le nostre piccole vite.

Questo,da grande  appassionata di minerali, mi incanta, sicuramente più di qualunque gioiello da indossare…

Nella mia visita al Verona Mineral Show  mi sono dedicata soprattutto all’ospite d’onore, quello che io chiamo, da sempre, Sua Maestà l’Opale. In particolare, allo stand di Opalemio, dei gentili signori Alessandro e Giovanna Gabrijelcic, che vi sorridono dalla foto.

Oltre alla bellezza degli opali, direi inenarrabile, ci sono, attorno a queste pietre, leggende, storia, caratteristiche e curiosità che meritano davvero di essere conosciute.

Segnalo, a questo proposito,  il sito http://www.opalemio.com/doc.asp?key=18 sull’affascinante mondo  dell’opale, sito curato dai titolari,signori Gabrijelcic, ricco di notizie, dall’estrazione, alla lavorazione, alla vendita e ricchissimo di immagini mozzafiato.

E, naturalmente, gli Opali, e  altre splendide gemme, geodi, legno silicizzato,  gioielli, minuteria per il “fai da te”, oggettistica, testi   e opuscoli specifici sono presenti per voi al Verona Mineral Show. Come sempre consiglio a tutti una visita, possibile soprattutto in questi giorni di “ponte”, quando  è più facile avere qualche ora da dedicare a sè stessi, ai propri figli, agli amici e alle persone care. Ricordo inoltre che l’Associazione Geologica Mineralogica Veronese, presente con un proprio stand, regalerà, sino ad esaurimento scorte, ai piccoli visitatori, campioni di minerali.

Un appuntamento da non perdere… con le bellezze ineguagliabili di minerali e fossili, conchiglie, gemme, pietre dure, lavorati, libri, attrezzature…un’occasione di studio, di divertimento e, perché no,  di sano shopping.

Mi accade sovente di pensare a quanto denaro si spreca, in costosissimi gingilli tecnologici che diventano obsoleti in capo a pochi mesi… mentre una pietra, anche di costo accessibile, sfida i secoli.

 

Ago D’Alessandro Zecchin

 © Riproduzione Riservata

…..

 

47° Verona Mineral Show
9, 10 e 11 dicembre 2011
Fiera di verona
Orari di Apertura
09.00 – 19.00
Biglietto d’ingresso
Adulti € 7,00
Ridotto € 5,00 (11/14 anni)
Per Informazioni
Project & Consulting srl
Tel 045/522492 begin_of_the_skype_highlighting            045/522492      end_of_the_skype_highlighting begin_of_the_skype_highlighting            045/522492      end_of_the_skype_highlighting  – Fax 045/522454 – zoist@tin.it
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire