Storiella: Due uova al tegame

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Una signora sta friggendo due uova per la colazione, quando, all’improvviso,  il marito entra in cucina e, con voce concitata grida:

 

          Attenzione…. ATTENZIONE! Mettici un po’ più  di  olio.

Ne stai cucinando troppe allo stesso momento! TROPPE!! Girale…

GIRALE SUBITO!

Abbiamo bisogno di più olio.

M ALEDIZIONE! Dove possiamo trovare più olio?

ATTENTA! Le uova si SBATTONO ATTENTA!! ATTENTA!!

Non mi  ascolti mai quando cucini, MAI! ATTENTA ORA! Girale… girale adesso.

ADESSO, RAPIDA! Ma sei pazza? Hai perso la testa? Non ti dimenticare di metterci il sale.

Sai che ti dimentichi sempre di mettere il sale. Usa il sale. USA IL

SALE, ACCIDENTI! IL SAAALEEEE!!!…””

 

La moglie lo guarda inebetita e con l’occhio della mucca che guarda il treno risponde:

          M a… che ti succede? Credi forse  che non sia capace di friggere un paio di uova?

Il marito sorride e risponde con calma:

          No, No, volevo solo mostrarti come ci si sente quando  guido l’auto con te vicino…

 

per gentile concessione del

dr. Alberto Beneducci

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

ELEZIONI: UN INCONTRO PER LE LISTE

L’ufficio elettorale del Comune di Sassuolo organizza un incontro con le forze politiche che intendono presentare una lista di candidati alle prossime consultazioni elettorali comunali.