Sportello a Tutela del Consumatore 220 utenti ricevuti nei primi 10 mesi dell’anno

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Il Comune di Formigine, grazie al supporto di Federconsumatori e Adiconsum Modena, ogni venerdì offre un servizio di consulenza ai consumatori, presso lo Sportello del Cittadino di via Unità d’Italia.

Lo Sportello a tutela del consumatore è divenuto oramai un punto di riferimento molto utile per i cittadini che possono essere in difficoltà e trovano nei consulenti un valido punto di riferimento.

Nei primi dieci mesi dell’anno in corso, sono stati 220 gli utenti ricevuti; la maggior parte dei quali ha richiesto una consulenza per segnalare criticità, mentre per 40 di loro è stato avviato un formale contenzioso.

“Le persone che si rivolgono allo Sportello – spiegano le associazioni per la tutela dei consumatori – molto spesso hanno difficoltà ad utilizzare Internet, non conoscono il Codice del Consumo e nemmeno quali siano i loro diritti e i loro doveri”.

I temi che vengono trattati prevalentemente nelle consulenze allo Sportello riguardano i servizi di energia elettrica, gas e telefonia.

L’attività principale dello Sportello è orientata alla soluzione stragiudiziale del contenzioso e viene svolta attraverso la presentazione di reclami e di domande di conciliazione e mediazione, oltre che di arbitrato. Inoltre le associazioni, quando lo ritengono necessario ed opportuno, segnalano  alle diverse Autorità (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Autorità Energia Elettrica, Gas e del Servizio Idrico, Autorità per le Garanzie delle comunicazioni, Autorità di Regolazione dei Trasporti) i comportamenti sleali e le pratiche commerciali scorrette poste in essere ed intercettate allo Sportello.

Afferma l’Assessore alle Attività produttive Corrado Bizzini: “Siamo molto soddisfatti del lavoro che stiamo portando avanti assieme a Federconsumatori e Adiconsum, attraverso una specifica convenzione. Presso lo Sportello a tutela del consumatore, soprattutto gli anziani trovano un interlocutore in grado di fornire risposte competenti per risolvere problemi quotidiani”.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Studi sul boro alle Salse di Nirano

Per valutare quanto l’elemento prodotto dai vulcani di fango incida sull’arricchimento delle falde acquifere del territorio. Il Comune di Fiorano Modenese ha stipulato un nuovo