SPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO, SERVE L’ARMONIZZAZIONE CONTRATTUALE. LA FP/CGIL SCRIVE AI PARLAMENTARI MODENESI

Condividi su i tuoi canali:

None

SPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO, SERVE L’ARMONIZZAZIONE CONTRATTUALE. LA FP/CGIL SCRIVE AI PARLAMENTARI MODENESI 

Agli Organi d’Informazione in Indirizzo 

allego lettera del sindacato Fp/Cgil Modena ai parlamentari modenesi per chiedere un adeguato intervento sul problema dell’armonizzazione contrattuale per gli ispettori del lavoro a seguito della nascita del nuovo ente Ispettorato Nazionale del Lavoro dove sono confluiti, insieme agli ispettori della Dtl, gli ispettori dell’Inail e dell’Inps, con differenti situazioni contrattuali di provenienza e diversi trattamenti economici a fronte del medesimo lavoro. Questa problematica è oggetto di una mobilitazione nazionale e anche a Modena i lavoratori sono in stato di agitazione e hanno incontrato il Prefetto nei giorni scorsi. 

Federica Pinelli 
ufficio Stampa Cgil Modena 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del