SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE DOMENICA 14 LUGLIO PER “TRE CROCI ON STAGE”

Condividi su i tuoi canali:

None

SPETTACOLO TEATRALE ITINERANTE DOMENICA 14 LUGLIO PER “TRE CROCI ON STAGE”, SULLA COLLINA DI CONFINE FRA CASTELVETRO E MARANO

 

Dopo il grande successo del concerto all’alba della settimana scorsa, domenica 14 luglio secondo appuntamento – questa volta crepuscolare – per l’evento “Tre Croci on stage”, con conclusione sulla cima del monte Tre Croci, al confine fra i comuni di Castelvetro e Marano sul Panaro.

Si tratta dello spettacolo teatrale comico itinerante “(S’i fossi Fo) Arderei lo mondo” che partirà alle ore 18 dal cimitero di Denzano di Marano, per incamminarsi, pubblico e teatranti della Compagnia Teatro dell’Auriga insieme, fra “risate espiatorie” fin sulla vetta del monte Tre Croci, dopo un agevole percorso a piedi di circa 30 minuti.

“Le albe e i tramonti da vivere insieme” sulla collina delle Tre Croci sono ideati e organizzati dal vicesindaco di Castelvetro, Giorgia Mezzacqui e dal sindaco di Marano sul Panaro, Giovanni Galli (nella foto), con l’obiettivo di far conoscere il territorio e la bellezza dei luoghi in orari inconsueti e con modalità nuove.

Info: Ufficio Cultura Comune di Castelvetro tel. 059 758818 – 059 758836.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

L’arco e le frecce

Un tragico incidente, un’uscita fuori strada autonoma, uno dei tanti drammi che insanguinano le nostre strade. Così, poteva essere reso noto e archiviato, ciò che

Non ti fidar dell’acqua cheta

Sull’Ansa ho trovato il lungo elenco di catastrofi provocate da frane e alluvioni in Italia negli ultimi settant’anni: 101 vittime nel Polesine (1951), 325 persone

Gli ambientalisti nelle pinacoteche

L’ultima moda di certi ambientalisti è utilizzare le pinacoteche ed i musei per protestare. Così in questi giorni cinque attivisti di ‘Ultima generazione’ sono entrati