Special Guest Jazz Festival

Condividi su i tuoi canali:

Le nuove sonorità del jazz a Soliera dal 4 al 6 luglio 2008. Quest’anno il programma, ideato da Rodrigo Vacchi dell’Associazione Fazz Club di Modena, cambia formato, sviluppandosi su tre sere consecutive nelle tre piazze del centro storico

La kermesse è sottotitolata con il neologismo “Fazz Sound: the new refresching sound of jazz con evidente allusione al Fazz Club che ha sede a Modena.(fazzclub@email/www.fazzclub.it).

La speciale edizione della kermesse 2008 è articolata quest’anno in tre serate consecutive con largo spazio a contaminazioni con il nuovo jazz elettronico, ballabile, un po’ Soul, e, in certi casi, addirittura anche con il Funky e l’Acid jazz. Tanti i musicisti di grosso calibro presenti, purtroppo poco noti in Italia ma rinomati su varie platee internazionali come Doctor Zoil, Fabio Nobile, Mop Mop e Lucio K Som, unica band straniera presente al festival. In caso di pioggia i concerti si terranno nel nuovo cinema teatro di via Garibaldi. Debutto venerdì 4 luglio in piazzetta Sassi, nel centro storico di Soliera, alle 21,30, con Nu Braz col vocalist e percussionista Emmanuele Cucchi, Jose Mascolo al piano, Giacomo Trincali alle percussioni e Beppe Fornaroli alla chitarra. Contemporaneamente in piazza della Repubblica DJ live e Doctor Zoil, interprete di una jazz che spazia dal Rock, Blues, Soul fino al Jazz Funk. In piazza Sitti concerto della band trio HT High Tension, gruppo che sperimenta sonorità Hip Hop, Nu Jazz e Deep House.

Sabato 5 luglio, in piazza Sassi, alle 21,30, l’ospite eccellente Fabio Nobile che con la band “Ostinato nuJazz Combo” che si esibirà con richiami ai temi degli anni sessanta coniugati con sfumature Latin, Soul e Nujazz. In piazza della Repubblica gli Urban Gigolo che suonano in club e circoli alternativi ed underground con forte impronta funky. In piazza Sitti i Feel! dal jazz tutto improntato alla pura improvvisazione con sassofono e utilizzo di musica elettronica. In serata, tra le 23 e le 24, a cura di Nervo % Tess, inedito solo-concerto di percussioni su struttura sonora compositiva e video arte, dietro prenotazione per i posti a sedere; esibizione alle percussioni di Rino Becchimanzi multi percussionista e compositore di musica elettronica da 20 anni attivo sulla scena musicale in partnerschip con Paola Setti video maker e video artista: insieme producono videoinstallazioni e video scenografie. Insieme hanno vinto la 3° edizione del Festival Internazionale d Videoarte “Magmart 2008”. Hanno inoltre partecipato alla passata edizione del festival della filosofia e al concorso nazionale letterario Arturo Loria di Carpi. Saranno nuovamente presenti alla prossima edizione del Festival della filosofia e forse anche alla edizione 2008 del prestigioso concorso letterario. Per info: www.nervoetes.it.

Domenica 6 luglio, in piazza Sassi, alle 21,30, concerto dei Mop Mop con la Exotic Jazz Combo col leader vocalist e percussionista Andrea Benini. In piazza della Repubblica, alle 21,30, i Farrapo con Global Grooves e sonorità brasil e funky. In piazza della Repubblica Farrapo con ritmi e sonorità dancefoor contemporanee come drum’n’bass. Infine in piazza Sitta Lucio K Som Sistema l’unica band straniera brasiliana presente al Festival con contaminazioni originali di musica elettronica, ritmi brasiliani come samba e funk carioca.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

L’arco e le frecce

Un tragico incidente, un’uscita fuori strada autonoma, uno dei tanti drammi che insanguinano le nostre strade. Così, poteva essere reso noto e archiviato, ciò che

Non ti fidar dell’acqua cheta

Sull’Ansa ho trovato il lungo elenco di catastrofi provocate da frane e alluvioni in Italia negli ultimi settant’anni: 101 vittime nel Polesine (1951), 325 persone

Gli ambientalisti nelle pinacoteche

L’ultima moda di certi ambientalisti è utilizzare le pinacoteche ed i musei per protestare. Così in questi giorni cinque attivisti di ‘Ultima generazione’ sono entrati