“Sororidad”, i 30 anni del Centro antiviolenza

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

Il documentario sarà proiettato il 29 novembre alla Sala Truffaut. La regista

Valentina Arena sarà ospite di SpazioF venerdì 19 novembre alle ore 17.30

 

Sororidad” (sorellanza) è il titolo del documentario che racconta i trent’anni di attività del Centro antiviolenza di Modena. Il cortometraggio, realizzato con il contributo della Fondazione di Modena, sarà proiettato in anteprima lunedì 29 novembre, alle 20.30, presso la Sala Truffaut, in via degli Adelardi 4. E’ prevista inoltre una proiezione in SpazioF sabato 4 dicembre.

 

La regista di “Sororidad”, Valentina Arena, e la Presidente della Casa delle donne contro la violenza, Rosanna Bartolini, saranno ospiti di SpazioF venerdì 19 novembre alle 17.30. Valentina Arena, autrice, regista e videomaker, si è laureata al Dams Cinema di Bologna.  Collabora con molteplici realtà culturali e le sue produzioni hanno ricevuto riconoscimenti a livello internazionale. L’incontro di SpazioF, aperto al pubblico, sarà trasmesso in diretta streaming sul sito e sulla pagina Facebook della Fondazione di Modena. Per chi assiste in presenza obbligo di mascherina e green pass. 

 

L’incontro si inserisce nell’ambito della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra il 25 novembre. Fondazione di Modena sostiene da anni diverse progettualità relative al contrasto alla violenza. Questo mese è stata avviata una campagna social con interviste a soggetti che hanno sviluppato azioni col sostegno di Fondazione o a beneficiari dei progetti. Prevista anche una serie di appuntamenti aperti al pubblico su progetti di sostegno alle donne.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...