Soliera: il Sindaco nomina la nuova Giunta

Condividi su i tuoi canali:

None

Verrà presentata alla cittadinanza martedì 23 giugno, nell’ambito della prima seduta del Consiglio Comunale

 

Età media 38 anni, molti volti nuovi e due riconferme: la giunta che guiderà il Comune di Soliera si rinnova, pur mantenendo una continuità col passato.

Nella mattinata di sabato 20 giugno 2009, il Sindaco Giuseppe Schena ha provveduto alla nomina dei sei componenti della nuova Giunta che lo affiancherà nei prossimi cinque anni di mandato, e che verrà presentata alla cittadinanza martedì 23 giugno, alle ore 19,45, in piazza della Repubblica, nell’ambito della prima seduta di insediamento del Consiglio Comunale.

Roberto Solomita (33 anni) ricoprirà le cariche di Vicesindaco e di Assessore ai Servizi alla Persona, occupandosi di politiche socio-sanitarie, politiche abitative, educazione, scuola, cultura, innovazione e comunicazione.

Rosanna Righi (58 anni) è il nuovo Assessore alla Partecipazione, comprendente l’associazionismo e il volontariato, il decentramento, la memoria e le pari opportunità.

Roberto Panini (36 anni) viene confermato al Bilancio, mentre Caterina Bagni (32 anni) si occuperà del Patrimonio, e più nello specifico di lavori pubblici e viabilità, manutenzione e politiche ambientali.

Gianni Razzano (45 anni) diventa Assessore agli Interventi economici, comprendente le attività produttive, l’agricoltura, il marketing territoriale e le Fiere, mentre Livio Gucciardo (22 anni) viene confermato agli Affari generali, occupandosi di servizi demografici, relazioni con il pubblico, personale, politiche giovanili e gemellaggio.

Il Sindaco trattiene per sé le deleghe riguardanti l’urbanistica e l’edilizia privata, la sicurezza e la polizia locale, la protezione civile e lo sport. Individua inoltre tre progetti specifici che perseguono obiettivi trasversali ai vari assessorati, mettendo in evidenza materie che meriteranno un surplus di attenzione nel primo periodo della legislatura. Roberto Solomita sarà il referente per la Fondazione Partecipata, Livio Gucciardo per l’Integrazione e l’intercultura, Caterina Bagni per il Piano dell’edilizia scolastica.

“Esprimo soddisfazione”, dichiara Schena, “per il sostegno ricevuto dalle liste e per la disponibilità ad entrare in giunta espressa da persone motivate e competenti. Mettiamo a disposizione della comunità le giuste risorse umane per affrontare e fare bene il difficile lavoro che ci aspetterà nei prossimi cinque anni

 

Ufficio stampa Comune di Soliera

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

L’arco e le frecce

Un tragico incidente, un’uscita fuori strada autonoma, uno dei tanti drammi che insanguinano le nostre strade. Così, poteva essere reso noto e archiviato, ciò che

Non ti fidar dell’acqua cheta

Sull’Ansa ho trovato il lungo elenco di catastrofi provocate da frane e alluvioni in Italia negli ultimi settant’anni: 101 vittime nel Polesine (1951), 325 persone

Gli ambientalisti nelle pinacoteche

L’ultima moda di certi ambientalisti è utilizzare le pinacoteche ed i musei per protestare. Così in questi giorni cinque attivisti di ‘Ultima generazione’ sono entrati