Solidarietà a Nosheen

Condividi su i tuoi canali:

None

Solidarietà a Nosheen che si batte per l’integrazione dei pakistani a Carpi

 

Il  Centro  Lavoratori Stranieri CGIL di Carpi esprime la sua solidarietà a Ilyas  Nosheen  la  giovane  ragazza pakistana che ha recentemente ricevuto minacce  di  morte,  e  condanna  fermamente questi gravi atti intimidatori frutto  delle  posizioni  di  ristrette  minoranze  della numerosa comunità pakistana che vive e lavora a Carpi.’Nosheen  che  conosciamo molto bene e con la quale abbiamo avuto occasione più  volte  di  collaborare  ‘ spiegano gli operatori del CLS di Carpi ‘ si batte, con il suo lavoro al Centro territoriale permanente di Carpi e con i suoi  interventi  giornalistici, per l’integrazione e l’emancipazione della

sua  gente,  delle  donne  e  dei bambini pakistani a cui insegna la lingua italiana,  affinché  insieme  ai  carpigiani possano costruire una comunità capace  di  crescere veramente insieme in una logica di benessere, sviluppo culturale e civile’.

L’apprendimento  della lingua italiana è senza dubbio lo strumento principe per  la  conoscenza  e  lo   scambio  fra  culture e comunità, e proprio il contrasto  all’insegnamento  della lingua come strumento di emancipazione e integrazione  sembra essere l’obiettivo di gruppi marginali, che per quanto isolati   all’interno   della   comunità,  contrastano  le  prospettive  di integrazione.

‘Il  Centro  Lavoratori Stranieri CGIL di Carpi ‘ spiegano ancora dal CLS ‘sta  lavorando perché in città i tanti cittadini pakistani e le tante altre comunità   straniere   possano   comunicare   tra   loro   per   migliorare complessivamente  tutta  la  comunità,  attraverso momenti di confronto che portino  alla  denuncia e al superamento di pregiudizi e chiusure, che sono

certamente  terreno  fertile per atti di violenza e azioni illegali come le minacce rivolte a chi come Nosheen si batte per una città normale’.

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex