Soccorso al Passo di Croce Arcana, nel comune di Fanano (Modena).

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Oggi pomeriggio intorno alle ore 15 i tecnici del Soccorso Alpino della stazione del Monte Cimone sono intervenuti per un soccorso al Passo di Croce Arcana, nel comune di Fanano (Modena). 
L’intervento si è reso necessario per soccorrere una donna di 37 anni di 
Milano (D. A.), salita in Appennino in compagnia di due amici per una 
giornata sugli sci dl’alpinismo. Il gruppo è partito da Capanno Tassoni 
con gli sci, risalendo il versante fino al Passo di Croce Arcana. 
Durante la discesa, la donna è caduta, fratturandosi una gamba poco 
sotto il crinale che tocca in quel punto i 1700 metri di quota. Per 
chiamare i soccorsi, essendo la zona non coperta dal servizio di rete 
mobile, gli amici sono dovuti scendere con gli sci fino al rifugio di 
Capanno Tassoni, lasciando la compagna immobile sulla neve. La squadra 
di terra del SAER, composta da una 15ina tra tecnici e infermieri, è 
stata attivata come detto intorno alle ore 15. I tecnici hanno raggiunto 
la donna dopo aver percorso circa 4 km di salita con gli sci 
d’alpinismo. Attivato anche l’elisoccorso di Pavullo, che a causa del 
vento non ha però potuto raggiungere la 37enne, scaricando l’equipaggio, 
composto anche dal medico, più a valle. La ragazza, raggiunta dai 
soccorritori, è stata immobilizzata e stabilizzata, quindi è stata 
trasportata a valle dai tecnici del Saer con la barella, fino a Capanno 
Tassoni, dove era sopraggiunta l’ambulanza di Sestola. La donna è stata 
trasportata in ambulanza all’ospedale di Pavullo per i primi 
accertamenti. Sul lungo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili 
del fuoco di Fanano e di Pavullo.

In allegato una foto dell’intervento odierno, che si è concluso per il 
Soccorso Alpino intorno alle 18.

 


 

saerCroceArcana.jpg (57 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...