Sisma, il percorso del coordinamento pedagogico

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

sisma, il percorso del coordinamento pedagogico

dal 13 giugno una mostra a s.antonio in mercadello

 

Si intitola “Ricordare è tenere nel cuore” la piccola mostra che, in una decina di pannelli con foto, disegni e testi, racconta l’anno trascorso dai due terremoti del 20 e 29 maggio 2012 a oggi. Curata dal Coordinamento pedagogico della Provincia di Modena, la mostra farà tappa a Sant’Antonio in Mercadello, negli spazi parrocchiali, da mercoledì 13 a domenica 16 giugno, nell’ambito dell’iniziativa “Oggi domani un anno dopo”.

La mostra è la documentazione del percorso compiuto dagli operatori dei servizi educativi con i bambini e i ragazzi, fissato in diversi momenti: dall’evento, con tutte le difficoltà e le paure che si è portato dietro, al momento della reazione a quello in cui la paura ha cominciato a sciogliersi al ritorno alla vita quotidiana. 

“Ricorda è tenere nel cuore”, che ha il patrocinio della Regione Emilia Romagna, farà successivamente tappa a Medolla, dal 17 al 20 giugno, e a Finale Emilia, dal 21 giugno all’1 luglio.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.