Si salvano le circoscrizioni e le comunità montane

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

A leggere i giornali di oggi Circoscrizioni e Comunità Montane avranno fatto un sospiro di sollievo: il Parlamento sta riducendo i tagli decisi dal Governo e anche queste istituzioni non vedranno la fine della loro esistenza.

A Modena in effetti le Circoscrizioni non sono completamente inutili e soprattutto in qualche caso contribuiscono ad avvicinare i problemi ai tavoli di chi deve risolverli.

Semmai andrebbero semplificati e resi più operativi. Anche le Comunità montane modenesi potrebbero trovare snellimento e maggiore efficienza. Ad esempio delle tre esistenti ne basterebbe una sola complessiva.

Di questo occorre discutere anche a livello locale perché molto sul terreno dei tagli ai costi della politica si può fare a livello regionale (la nostra Regione cos’ha intenzione di fare? Mantiene tutta la pletora di enti e persone che ha?) e a livello locale.

Una buona occasione si presenta Venerdì prossimo 9 Novembre alle ore 21 quando avremo al Club La Meridiana il Ministro per l’attuazione del programma Giulio Santagata e il giornalista-scrittore Sergio Rizzo, co-autore del libro più letto dell’ultimo anno: “La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili”.

Un confronto che farà scintille, visto l’enorme successo del libro che denota una grande voglia della gente di farla finita con certi privilegi e certe esagerazioni nel proliferare di consiglieri, assessori, parlamentari, sottosegretari, membri di aziende pubbliche, portaborse, eccetera. Il tema è caldo e chiarissimo: il nostro paese vanta la classe politica più ampia e più pagata del mondo occidentale e la sua validità a volte è tutta da dimostrare.

Nel bel mezzo della discussione sulla Legge Finanziaria sarà possibile vivere in diretta chi fa che cosa e soprattutto quando.

Pensiero Libero

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Al Dio sconosciuto

In questi  giorni, per la  prima volta credo  nella vita di tutti,  sentiamo veramente  il problema della siccità… Per quanto sia endemico, sembrava solo un

Gli italiani non votano…

Ci sono frasi che rimangono nella memoria delle persone e nella storia di un popolo. Una di queste, pare sia state detta da Vittorio Emanuele

Il salario minimo?  Davvero?

Il salario minimo verrà applicato anche agli schiavi che lavorano per tre euro l’ora, al sud e al nord, o per loro nulla cambia in

‘I dolori del giovane Giggino”

Normalmente un movimento qualunquista dura tre o quattro anni. Il M5S , che è il prototipo del qualunquismo populistico per eccellenza, è durato oltre 12