SI E’ SPENTA LA STELLA DI AL JARREAU , LEGGENDA DELLA BLACK MUSIC

Condividi su i tuoi canali:

None

 


E’ morto oggi, all’età di 76 anni, Al Jarreau,  uno dei principali esponenti della black music e una delle voci più belle degli ultimi 50 anni. Il cantante è morto a Los Angeles, circondato dall’ affetto dei suoi cari. Da qualche giorno era ricoverato in ospedale a causa, si dice, di un “esaurimento”, che l’aveva   costretto ad annullare tutti i concerti in programma . L’ultimo messaggio apparso su Facebook  pochi giorni fa aveva un po’ attenuato la preoccupazione nei suoi fan. Il testo diceva: “ Al sta migliorando lentamente, ma con suo enorme dispiacere dovrà smettere di fare tour. Al è grato per i suoi 50 anni di viaggi intorno al mondo e per chiunque abbia condiviso quest’esperienza con lui – il suo fedele pubblico, i musicisti, e tutti coloro che gli sono stati di supporto nel suo lavoro”.

Purtroppo le speranze di miglioramento sono state distrutte da questa triste notizia.

Al Jarreau nasce il  12 marzo del 1940 a  Milwaukee , e cresce nella convinzione che il gospel sia l’unica forma musicale possibile, dal momento che il padre è  ministro della Chiesa Avventista del Settimo Giorno e la madre suona il piano durante le loro funzioni. Quando scopre il jazz, però, capisce che si possono  trasmettere emozioni anche con la musica secolare.  Cantante  in grado di toccare  con la voce tutte le timbriche, e completamente a suo agio nel destreggiarsi su ritmi swing, pop, jazz e R&B,   Jarreau    in Italia è famoso soprattutto per la straordinaria cover di “Your Song” di Elton John, ma in America è sempre stato considerato per quello che era:   un grande vocalist che ha vinto otto Grammy.  Al è stato anche l’ unico  nella storia ad averli ottenuti in tre diverse categorie (jazz, pop, R&B), e anche uno dei pochi ad esserseli giudicati in quattro decenni consecutivi, Settanta, Ottanta, Novanta, Duemila (gli ultimi due nel 2007).

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli Giovedì 8 DicembreCastelvetro di Modena Con il Mercatino Natalizio dell’enogastronomia e dell’artigianato si apre la

DA DOMANI SASSUOLO ACCENDE IL NATALE

Come da tradizione domani, 8 Dicembre Festa dell’Immacolata Concezione, a Sassuolo inizia ufficialmente il periodo di avvicinamento al Natale con l’accensione delle luminarie in tutto

“Misteri e Magie in galleria”

Domenica 11 dicembre ultimo appuntamento con la rassegna di animazioni per bambini Nuova tappa della rassegna dedicata ai bambini che si svolge al Castello di