SEQUESTRO DI PRODOTTI ALIMENTARI

Condividi su i tuoi canali:

None

 

SEQUESTRO DI PRODOTTI ALIMENTARI

La Polizia municipale ha sequestrato 102 prodotti d’importazione con etichetta senza la dicitura in italiano

 

 

Nell’ambito delle operazioni di polizia commerciale del Comando di Formigine, espressamente finalizzate alla tutela del consumatore, una particolare attenzione viene rivolta a forme di vendita quali importatori di prodotti alimentari.

L’attività consolidata riguarda i controlli dell’etichettatura della merce rispetto alla marcatura CE. Attività questa, che ha apportato diversi sequestri nel recente passato.

Da un controllo eseguito presso un esercizio che effettua macellazione islamica, una pattuglia di Polizia municipale ha sequestrato 102 prodotti d’importazione con etichetta sprovvista di dicitura in italiano.

Tale violazione ha comportato una sanzione amministrativo-pecuniaria di tremila euro e quella accessoria del sequestro.

Afferma M. Rossi, comandante del presidio di Formigine: “La brillante operazione compiuta dai miei agenti, che elogio per l’impegno e la professionalità, deve essere considerata un tassello importante in un vasto mosaico di operazioni che abbiamo svolto e vogliamo svolgere per garantire ai nostri consumatori la certezza di approvvigionarsi di alimenti sicuri e sani”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione