Scuole comunali, “la soluzione va costruita assieme”

Condividi su i tuoi canali:

None

Contro l’esternalizzazione il Comitato “Giù le mani dagli asili” ha portato 3 mila 800 firme al sindaco Giorgio Pighi che ha ribadito la necessità di superare le divisioni

 

I rappresentanti del Comitato “Giù le mani dagli asili” formato da genitori dei nidi e delle scuole d’infanzia comunali di Modena hanno consegnato al sindaco Giorgio Pighi e all’assessore all’Istruzione Adriana Querzè 3 mila 800 firme contro l’esternalizzazione delle scuole comunali, raccolte nei giorni scorsi.

L’incontro si è svolto questo pomeriggio nella sala di Rappresentanza del Municipio e nell’occasione i rappresentanti del comitato, che si sono detti “preoccupati e contrari all’esternalizzazione delle scuole comunali” hanno chiesto al sindaco e all’assessore un incontro per capire meglio i termini della questione e per verificare la possibilità di percorrere altre strade.

Il sindaco Pighi si è detto disponibile ad approfondire la questione e soprattutto a cercare una soluzione “che deve essere costruita assieme”, ha affermato, dopo aver ricordato di aver egli stesso sollevato il problema durante l’ultimo Consiglio nazionale dell’Anci. “Non è una questione di risorse economiche e nemmeno di patto di stabilità – ha detto – sul problema incide invece la Legge di stabilità che consente di rimpiazzare solo il 20 per cento dei dipendenti comunali in uscita”. “Trovare una soluzione non sarà facile – ha aggiunto l’assessore Querzè – perché l’unico modo per arrivare a modificare la normativa è condurre una battaglia politica forte che deve vedere tutti uniti, senza divisioni. Ecco perché per domani sera abbiamo convocato un incontro con il Coordinamento Consigli che rappresenta i genitori di tutte le scuole comunali di Modena. La riunione si svolgerà alle 20.30 nell’Aula Magna del Corni in via Leonardo da Vinci 300 per consentire la partecipazione di tutti gli interessati, a partire dai membri del comitato, e sarà il primo momento di un percorso importante e difficile”.

 

a cura dell’Ufficio Stampa

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Studi sul boro alle Salse di Nirano

Per valutare quanto l’elemento prodotto dai vulcani di fango incida sull’arricchimento delle falde acquifere del territorio. Il Comune di Fiorano Modenese ha stipulato un nuovo