Sassuolo: la scomparsa di Don Achille Lumetti

Condividi su i tuoi canali:

None

A nome dell’Associazione Don Dorino Conte vi inoltro questo ricordo di Don Achille con preghiera di pubblicazione

“”Caro Don Achille è con il cuore colmo di tristezza che rivolgiamo a Lei il nostro saluto.

La ricordiamo con commozione e gratitudine per quello che  ha fatto per tanti giovani a partire da coloro che nel lontano 1953, provenienti in gran parte da un tessuto sociale precario e povero, iniziarono a frequentare la scuola A.C.A.L (Attività Cattolica Avviamento Lavoro), nel quartiere di Borgo Venezia  a Sassuolo. Istituto professionale che La vide insegnante oltre che collaboratore e consigliere di Don Dorino Conte.

Grazie anche alla sua azione pastorale e di insegnamento  che molti giovani con occhi tristi, colmi di preoccupazioni per il futuro incerto, hanno avuto la possibilità di trovare una  formazione che li ha portati a raggiungere, attraverso l’acquisizione di capacita lavorative,  un futuro migliore per la loro vita.

Noi dell’Associazione Don Dorino Conte abbiamo trovato in Lei la nostra guida spirituale e ci siamo avvalsi della sua sempre presente collaborazione nei diversi eventi che l’Associazione ha organizzato a partire dalla consegna delle borse di studio agli studenti meritevoli dell’Istituto IPSIA Don Magnani di Sassuolo che ha raccolto l’eredità dell’opera educativa e formativa della scuola A.C.A.L.

Ancora un grazie di cuore. Vogliamo salutarLa con questa frase: “Il Signore ha dato, il Signore ha tolto, sia sempre benedetto il Signore”.””

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Avis multicolor run

Ufficio Stampa Provincia di Modena Iscrizioni aperte per la camminata più allegra che c’è di domenica 18 giugno, promossa da Avis Provinciale di Modena insieme