Salute. Gibertoni (Misto): serve una campagna di informazione sui pericoli del 5G+++

Condividi su i tuoi canali:

None

Salute. Gibertoni (Misto): serve una campagna di informazione sui pericoli del 5G+++

La consigliere regionale rilancia le tante preoccupazioni che accompagnano l’arrivo delle nuova tecnologia
 

La Regione Emilia-Romagna realizzi una campagna informativa per avvertire i cittadini dei rischi della tecnologia 5G. A chiederlo, con una risoluzione rivolta al governo regionale, è Giulia Gibertoni (Misto) che richiama la preoccupazione di molti sindaci sia per la salute sia per la privacy.

Da qui la risoluzione per impegnare la Giunta “”a promuovere una campagna informativa pubblica affinché i cittadini siano messi al corrente dei rischi che si corrono utilizzando i cellulari in modo inappropriato e a sollecitare i sindaci a sospendere, nei territori di competenza, le sperimentazioni collegate al 5G in attesa di risultanze scientifiche certe sugli effetti della nuova tecnologia, applicando il principio di precauzione e disponendo che Arpae, prima del rilascio di pareri su nuove installazioni, acquisisca preventivamente i pareri delle autorità sanitarie competenti in materia””.

(Luca Molinari)

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Educare in tempo di crisi

Conferenza del professor Gianpaolo Anderlini al BLA di Fiorano Modenese Giovedì 29 febbraio 2024 il terzo incontro del ciclo 2024 di incontri organizzati dal liceo Formiggini,