Ricordare per non dimenticare

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Un evento online in occasione della Giornata della memoria e bandiere a mezz’asta

 

A distanza di sessant’anni dal processo Eichmann, uno degli eventi più simbolici del processo di Gerusalemme, l’Università Popolare di Formigine e l’Associazione ‘Le Graffette’, con il patrocinio del Comune di Formigine e con il sostegno della Fondazione di Modena, ricordano quell’evento, in occasione della Giornata della Memoria.

Domenica 31 gennaio si terrà infatti la conferenza di Francesco Maria Feltri, alle ore 17 in diretta streaming sul canale Youtube dell’Università Popolare di Formigine, per riportare alla mente l’immagine che fu presentata da Hannah Arendt e dell’ormai tristemente celebre formula sulla “”banalità del male””.

L’anniversario di quell’evento ci offre l’opportunità di celebrare la Giornata della Memoria senza retorica, nella convinzione che conoscere gli eventi della “”soluzione finale”” e ricostruirli con il massimo di rigore possibile sia il modo migliore per ricordare la Shoah e le sue vittime.

L’appuntamento online è a partecipazione gratuita. Per tutte le informazioni è possibile contattare il Servizio Cultura (059 416373).

DOMANI (27 gennaio) le bandiere presso la sede comunale saranno issate a mezz’asta in omaggio alle vittime dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Come ti liquido la Slepoj !”

La prematura scomparsa della psicologa, scrittrice, giornalista Vera Slepoj, ha destato sorpresa e cordoglio ma c’è anche chi l’ha citata solo per il giudizio negativo

I Lions a favore del volontariato

A conclusione dell’anno lionistico 2023/2024, il Lions Club Modena Estense, congiuntamente al Lions Modena Romanica, hanno erogato un contributo di Euro 8.000,00 a favore della