Rassegna “”Freud e il Mondo che Cambia”” la psicoanalisi contemporanea a

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Castelfranco Emilia martedì 26 gennaio prossimo il primo incontro

 

 

Ancora una volta, la rassegna a ingresso gratuito “”Freud e il Mondo che Cambia””, giunta alla settima edizione, porta la psicoanalisi contemporanea a Castelfranco Emilia. Quest’anno si parlerà di legami. Legami d’amore burrascosi, legami tra genitori e figli, legami sessuali tra i corpi, legami con il proprio terapeuta. I legami ci affascinano ma ci fanno paura, ci fanno godere e soffrire. Sono abbracci o prigioni? Sono l’espressione della libertà, o la sua fine? Cinque analiste e tre analisti si alterneranno nei cinque incontri che avranno sede al Cinema Nuovo di Castelfranco, alle ore 21 ogni due martedì. Primo incontro martedì 26 gennaio “”Quando la coppia scoppia: trappole dell’inconscio nelle crisi coniugali”” intervento di Stefano Tugnoli.

“”Da sette anni – spiega il vice Sindaco Maurizia Cocchi Bonora –  la nostra Città ha l’occasione di riflettere su temi legati alle relazioni affettive e alla personalità attraverso gli strumenti di approfondimento forniti dalla psicanalisi.  Riteniamo importante proseguire e implementare ulteriormente questa direzione. Ringraziamo gli esperti che da anni vi si dedicano con grande passione””

 

 

 

Addetto stampa Castelfranco Emilia

338.2640620

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...