Rai tre edizione Emilia Romagna non si vede/riceve

Condividi su i tuoi canali:

None

Il Comitato Conto Anch’io a Sassuolo protesta perché su buona parte del territorio comunale-distrettuale c’è la ricezione del segnale della terza rete Rai “veneta” e non della nostra regione, “Emilia Romagna”.

Numerosi cittadini di Sassuolo ci hanno segnalano il problema , quindi ci sembra opportuno che la Regione, il Comune abbiano l’onere, il compito, di segnalare il disservizio all’ente radiotelevisivo pubblico.

Come radio e televisione di Stato la RAI ha degli obblighi di legge consistenti nel produrre trasmissioni di servizio e di pubblica utilità in una percentuale oraria prefissata.

Si tratta di assicurare un servizio pubblico per il quale viene imposto un canone, nella circostanza in assenza di un adeguato corrispettivo. Garantire la visione dei programmi della Rai, come ad esempio servizi giornalistici locali ( tg regionali) , rientra tra le prerogative per dare continuità ad uno sviluppo socio-economico e culturale equilibrato nel territorio di Sassuolo, tramite la capillare diffusione dei servizi sul territorio, in particolare nelle aree disagiate, periferiche, con gravi problemi socio-economici come ha il nostro paese di Sassuolo.

Chiediamo ed invitiamo tutte le istituzioni ad intervenire ristabilendo la piena efficienza del servizio e auspichiamo un intervento tempestivo che ponga finalmente fine ai problemi della mancata ricezione del segnale di Rai 3 dell’Emilia Romagna.

Il nostro futuro deve essere fatto di collaborazione-informazione, e di scelte-risoluzioni ai problemi anche piu’ “banali” rispetto alle grandi opere costose e dispendiose degli ultimi anni.

La nostra vita quotidiana, la qualita’  di questa vita, sono fatte di piccole cose, anche banali, come ad esempio la visione di un telegiornale regionale. Per la vita della citta’  il discorso è lo stesso.

Ma anche le scelte banali e ingenue hanno bisogno di coraggio-disponibilita’ da parte degli amministratori. Non lasciamoci fermare dalla “banalita’ ” delle cose: per noi anche l’acqua dal rubinetto lo è, eppure…….

Ci sembra opportuno a questo punto un’iniziativa istituzionale immediata che consenta di approfondire la materia in tutti i suoi aspetti, etici, giuridici, economici e tecnologici.

 

(Presidente del Comitato Conto anch’io a Sassuolo)

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative