RACCOLTA RIFIUTI: IL SINDACO RISPONDE AL PD

Condividi su i tuoi canali:

“Sono consapevole del fatto che dovrei essere stupito, ma la doppia faccia di un partito che a Modena, dove governa, dice una cosa mentre a Sassuolo, dove è all’opposizione, afferma il contrario, non mi stupisce più”.

Con queste parole il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani risponde al Partito Democratico sulla questione della raccolta rifiuti.

“Stiamo lavorando quotidianamente con Hera per migliorare un sistema di raccolta che ha palesato enormi difficoltà esattamente come lo ha fatto a Modena ed ovunque sia stato introdotto – prosegue il Sindaco – e confidiamo che a breve vedremo miglioramenti, soprattutto per il decoro cittadino. Purtroppo ogni cambiamento porta con se problemi e difficoltà, a maggior ragione li porta un sistema di raccolta porta a porta misto che è stato scelto, in seno ad Atersir, da una Giunta a trazione Pd.

L’unica cosa certa, sino ad ora, è che il Partito Democratico continua a spacciare menzogne per verità.

Sostengono che l’Amministrazione non ha organizzato incontri con i quartieri all’inizio della sperimentazione: proprio in quel periodo, al contrario, si sono svolti incontri in tutti i quartieri, incontri partecipati e nei quali l’argomento principale era proprio il nuovo sistema di raccolta differenziata. A quegli appuntamenti si sono aggiunti gli incontri organizzati in collaborazione con Hera al Polo Scolastico o in sala Biasin, incontri trasmessi in diretta streaming proprio per raggiungere il maggior numero di persone. Sostengono che stiamo subendo il processo e non siamo in grado di governarlo: abbiamo subito il contratto ed il sistema di raccolta, lo abbiamo subito a causa di una scelta scellerata fatta quando il Pd governava la città, ora al contrario stiamo cercando di governare il cambiamento, con correzioni sul campo che puntano a migliorarlo. Noi – conclude il Sindaco – siamo un’Amministrazione che preferisce i fatti alle polemiche sterili: le polemiche le lasciamo a loro, dei fatti vedremo a breve i risultati”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.