“Quale futuro per le lavoratrici e i lavoratori di AIMAG e per il servizio ai cittadini?”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

La pazienza è al limite!

Da ormai troppo tempo siamo in balia di una querelle, della quale rischiano di farne le spese i lavoratori e i cittadini, senza avere un piano industriale e finanziario in grado di garantire a medio termine qualità e certezza del lavoro e qualità e certezza del servizio.

Chiediamo certezze sul futuro e, soprattutto, di uscire da un contesto condizionato da equilibrismi  e misurazione dei rapporti di forza nell’ambito del patto di sindacato.

Nell’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi ci hanno prospettato la costituzione della grande Aimag, dopo che la proposta stessa è nata e morta nello stesso giorno sulla stampa.

Vogliamo conoscere e misurarci sul piano industriale di AIMAG, sulle eventuali partnership, anche in considerazione delle proposte e offerte che ci risultano essere state presentate e che sarebbe opportuno rendere pubbliche.

Quale profilo futuro ha questa multiutility, anche a fronte delle prossime gare a partire da quella per la distribuzione del gas?

Quale partner industriale nel futuro di AIMAG che può garantire la continuità nell’affidamento del servizio?

Quale garanzia di mantenimento di innovazione e qualità nell’ambito del ciclo integrato dei rifiuti?

Quali effetti si potrebbero produrre a medio termine sulle tariffe di fronte ad uno scenario di incertezza?

Soprattutto quale futuro per il lavoro.

Riteniamo che sia giunta l’ora di fare chiarezza e di avere risposte esaustive, finanziariamente ed industrialmente sostenibili, socialmente eque, che valorizzino e garantiscano il lavoro.

E’ chiaro che, se nel prossimo incontro che dovrà tenersi a breve, non arriveranno queste risposte saremo costretti ad agire di conseguenza con tutti gli strumenti a nostra disposizione.

 

 

   Antonio Mattioli

Responsabile politiche contrattuali                                           

    Segreteria Cgil Emilia Romagna                                       

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli Giovedì 8 DicembreCastelvetro di Modena Con il Mercatino Natalizio dell’enogastronomia e dell’artigianato si apre la

DA DOMANI SASSUOLO ACCENDE IL NATALE

Come da tradizione domani, 8 Dicembre Festa dell’Immacolata Concezione, a Sassuolo inizia ufficialmente il periodo di avvicinamento al Natale con l’accensione delle luminarie in tutto

“Misteri e Magie in galleria”

Domenica 11 dicembre ultimo appuntamento con la rassegna di animazioni per bambini Nuova tappa della rassegna dedicata ai bambini che si svolge al Castello di