Proclamazione vincitore Premio letterario nazionale “”Silvio D’Arzo””

Condividi su i tuoi canali:

None

Tra quattro autori, selezionati tra alcune decine provenienti da ogni parte d’Italia, verrà  prescelto il vincitore della seconda edizione del Premio letterario “”Silvio D’Arzo””, il concorso che è stato creato nel 2012 da un gruppo di cultori della memoria e del lascito artistico del grande scrittore reggiano per diffonderne la conoscenza oltre i confini provinciali. La proclamazione del vincitore e l’assegnazione del premio (consistente nell’edizione dell’opera a cura di Consulta librieprogetti) avrà luogo il 30 gennaio, giorno della prematura scomparsa dello scrittore avvenuta 63 anni or sono. Da quest’anno la ricorrenza verrà abbinata all’anniversario della morte del poeta e scrittore Luciano Serra, avvenuta il 7 febbraio 2014, siglando così il rapporto di amicizia che legò i due personaggi nella loro gioventù e la passione che Serra, negli anni, ha riservato allo studio e alla ricerca sulla poetica dell’amico Ezio Comparoni / Silvio D’Arzo.

Questi i nomi dei quattro finalisti: Normanna Albertini, insegnante di Castelnovo Monti e collaboratrice del periodico “Tuttomontagna”, ha al suo attivo un’intensa ed apprezzata attività di romanziera e di saggista che le ha fruttato diversi riconoscimenti; Giovanni Guidotti, dipendente comunale a Reggio Emilia, si dedica da anni all’organizzazione di eventi culturali e collabora con quotidiani e riviste locali; Saverio Maccagnani, già insegnante e dirigente di scuole reggiane, autore di  una cospicua attività narrativa accolta in importanti concorsi nazionali; Gianni Piccinini, residente a Modena, ove collabora ad uno studio d’informazione tecnica, partecipa a certami poetici ma non ha mai pubblicato una sua opera. Tre reggiani e un modenese, dunque, si contendono l’assegnazione di questo prestigioso riconoscimento che nella prima edizione è stato attribuito ad un’altra autrice reggiana, Ivanna Rossi per la raccolta di racconti “”4 gatti””.

La scelta è stata demandata ad una giuria composta da: Paolo Briganti (docente di letteratura italiana all’Università di Parma), Alberto Bertoni (docente di letteratura italiana all’Università di Bologna), Giancarlo Artoni (poeta e avvocato, già amministratore della rivista “”Palatina””), Stefano Costanzi e Antonio Mammi (docenti di lettere presso Licei reggiani), Susanna Tosatti (graphic editor di una Casa editrice nazionale) e Elisa Pellacani (fondatrice e coordinatrice dell’associazione, illustratrice, promotrice di eventi editoriali).

La cerimonia conclusiva sarà coordinata da Elisa Pellacani, per conto dell’Associazione “”Per D’Arzo””, e conterà sulla presenza del sindaco di Reggio, Luca Vecchi, e sull’apporto di letture e di musiche realizzate da Franco Ferrari, Fausto Stigliani, Francesco Spina e Veronica Strazzullo.

L’opera vincitrice è edita da Consulta librieprogetti e sarà nelle librerie a partire dall’inizio del mese di febbraio.

 

Grazie per la diffusione. Sarà gradita la vostra presenza.

 

Associazione “”Per Dì’Arzo”” e Consulta librieprogetti

Tel. 3335260125 e 3356170808

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Come ti liquido la Slepoj !”

La prematura scomparsa della psicologa, scrittrice, giornalista Vera Slepoj, ha destato sorpresa e cordoglio ma c’è anche chi l’ha citata solo per il giudizio negativo

I Lions a favore del volontariato

A conclusione dell’anno lionistico 2023/2024, il Lions Club Modena Estense, congiuntamente al Lions Modena Romanica, hanno erogato un contributo di Euro 8.000,00 a favore della