Presentazione del libro “”Parrocchia di Ravarino Notizie Storiche””

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Venerdì 13 Maggio alle ore 21, presso la sala Verde del Palazzo Abbaziale di Nonantola, don Riccardo Fangarezzi direttore dell’Archivio Abbaziale presenterà il libro “”Parrocchia di Ravarino Notizie Storiche”” di Boguslaw Kulesza edito a cura della Parrocchia di Ravarino e dal Centro Studi Storici Nonantolani.

– Pergamena con la concessione dell’Abate di Nonantola redatta nel 1436 dal notaio Andrea Della Cappellina per la consacrazione della Chiesa di San Giovanni in orto vetri di Ravarino.

– Carta geografica con il territorio di Ravarino tratta dagli affreschi della Galleria Vaticana (anni 1580-85).

Queste immagini sono tratte dal libro sulla storia della parrocchia di Ravarino “”Parrocchia di Ravarino Notizie Storiche”” edito a cura del Centro Studi Storici Nonantolani

 

Al Prof. Gino Malaguti, membro direttivo del centro Studi Studi,.scrittore, ricercatore storico ex provveditore agli studi di Modena,  domandiamo chi è Don Boguslaw Kulesza ?

Don Boguslaw Kulesza è stato parroco di Ravarino per sette anni ed in questa ricerca storica ha messo a frutto il corso universitario di metodologia storica.

Con un vasto e sistematico esame delle fonti ricercate in archivi e documenti ha descritto la vita della Parrocchia di Ravarino, delle sue chiese e dei fedeli. Aspetti che non avevano mai trovato un esame storico approfondito, e questo è l’indiscusso merito dell’autore.

 

Da dove parte lo studio ?

Lo studio parte dal ruolo avuto dall’Abbazia di Nonantola nel Medioevo da cui la Chiesa di Ravarino dipendeva, avendo l’Abate nonantolano una giurisdizione diocesana, per passare poi ad affrontare la vita religiosa sviluppatasi nei secoli successivi fino ai giorni nostri.

 

Cosa ci viene descritto nel Libro?

Sono descritte la Chiesa Parrocchiale e gli oratori con i loro arredi religiosi e quadri, le celebrazioni religiose ed i parroci che fin dai tempi antichi si sono susseguiti nella Parrocchia.

L’autore recupera dall’oblio e riporta alla memoria contemporanea alcune personalità che brillarono per cultura e fede come Fortunato Pederzini, letterato e rettore dell’Università di Modena, Giulio Cesare Fangarezzi, avvocato, giornalista e scrittore cattolico attivo nel risorgimento.

 

Cosa ci evidenzia la storia della Parrocchia di Ravarino?

La storia della Parrocchia di Ravarino evidenzia quindi un ricco patrimonio culturale e spirituale che diventa un fondamento sicuro per la costruzione del presente e per una visione serena verso il futuro.

Don Boguslaw Kulesza impegnato pastoralmente nella guida della comunità di Ravarino e nell’incontro con i giovani e le famiglie grazie ai suoi studi storici lascia questa memoria storica Cristiana importante ai suoi fedeli che li incoraggia a vivere con impegno la vita del giorno d’oggi.

 

Presenta il volume Riccardo Fangarezzi, laureato in Storia medievale presso l’Università di Bologna. È sacerdote dell’Arcidiocesi di Modena-Nonantola cura l’Archivio Abbaziale e la Biblioteca Abbaziale, per i quali collabora a mostre, convegni, pubblicazioni, presentazioni. Dal 2012 è socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi e socio ordinario dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Car* amic*,

ogni anno a Natale il Presidio vi dà la possibilità di fare un regalo che contiene il frutto del riscatto e della speranza: le nostre