PORTA A PORTA A VIGNOLA

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

Raccolta “porta a porta a Vignola, le critiche della sinistra sono grottesche’

 

Andrea Galli, capogruppo regionale di Forza Italia: ‘Il Pd in accordo con Hera ha voluto il raddoppio dell’inceneritore e ora si permette di criticare chi lavora per potenziare la raccolta differenziata’

 

‘Che il Pd e la stampella sinistra del Pd Smeraldi critichino una giunta di centrodestra per aver deciso di introdurre il porta a porta nella gestione dei rifiuti è semplicemente grottesco’. Così il capogruppo di Forza Italia in consiglio Regionale Andrea Galli interviene nella querelle tra la giunta Pelloni e l’opposizione sul porta a porta a Vignola. ‘Ha ragione l’assessore Angelo Pasini nel richiamare il centrosinistra alle proprie responsabilità – continua Galli -. Ricordo che il Pd in accordo con Hera ha approvato il potenziamento di un inceneritore totalmente sovradimensionato per la provincia modenese e che oggi deve bruciare 240mila tonnellate di immondizia indifferenziata a fronte di una produzione modenese pari a circa la metà. Pelloni e Pasini a Vignola hanno trovato un accordo con Hera per gestire in modo fortemente differenziato l’immondizia, una scelta coraggiosa che ovviamente comporterà disagi nell’immediato ai vignolesi ma che se implementata in modo corretto non può che essere virtuosa. Mi aspetterei dal Pd e da Smeraldi pieno sostegno con l’obiettivo, nel medio-lungo periodo, di costringere Hera a spegnere o almeno ridimensionare il camino di via Cavazza’

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione