Perforazioni sul territorio modenese

Condividi su i tuoi canali:

None

La Regione Emilia Romagna è intransigente e dice no al parere favorevole del Ministero dell’ Ambiente per eseguire dei carotaggi a Rivara, diversamente, la stessa Regione non informa le popolazioni sulle autorizzazioni che vengono date alla Hunt Oil e alla Terracon per carotare nei fiumi Secchia e Panaro.

Stupisce l’ attenzione che gli Amministratori regionale e locali hanno nei confronti della ERG pur di fronte al parere ministeriale,e non si capisce come mai, sempre con parere di merito, sempre la Regione non fu accorta a Riolunato quando Enel sversò nel Torrente Scoltenna! E’ evidente che la Legge, i pareri, sono discrezionali. Chiediamo che gli enti preposti convochino una conferenza tematica sullo stato del territorio modenese per informare le Associazioni ambientaliste sulle criticità e sugli studi di governo del territorio.

 

Il Presidente della Consulta per la Tutela dell’ Ambiente.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...