Pd Vignola, Ghiaroni “Ecco la nuova Segreteria del Circolo”

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Pd Vignola, Ghiaroni “Ecco la nuova Segreteria del Circolo”

Nota del segretario del Circolo Pd di Vignola Andrea Ghiaroni sulla nuova Segreteria

 

 

Il segretario del Circolo Pd di Vignola Andrea Ghiaroni ha presentato al Comitato direttivo la nuova Segreteria (composta da tre uomini e tre donne, di età e provenienza diversa) e le relative deleghe. Ecco la dichiarazione di Andrea Ghiaroni:

 

 

“Mercoledì sera, durante la prima riunione del Comitato direttivo di Circolo, ho presentato la Segreteria che mi aiuterà nel difficile compito di condurre e gestire il Circolo di Vignola per i prossimi anni. Si tratta di tre donne e tre uomini, di età e provenienza diversa, con competenze ampie e storie plurali, un giusto mix di energie nuove ed esperienza, per occuparsi a 360 gradi del partito e gettare le fondamenta per un nuovo centrosinistra a Vignola. Si tratta di Rossella Masetti, 54 anni, avvocato, che si occuperà delle iniziative politiche; Marco Santunione, 29 anni, funzionario commerciale, delegato della Segreteria a seguire le politiche comunali e il Gruppo consiliare; Maura Corvace, 31 anni, grafica, responsabile della comunicazione; Silvana Garavini, 67 anni, pensionata, che avrà il compito di ricostituire e organizzare i forum tematici; Federico Folloni, 17 anni, studente, a cui ho affidato il compito di mantenere i rapporti con i GD e di trovare metodi e modi per tornare a essere attrattivi verso i suoi coetanei; infine, Antonio Zaccarini, 69 anni, pensionato, che l’assemblea degli iscritti ha eletto come tesoriere del circolo. Nella mozione con cui mi sono presentato al congresso ponevo con forza il tema di un Circolo in grado di aprirsi, di fare dell’ascolto e del lavoro politico il proprio punto di forza: sono convinto che le persone che hanno scelto di accompagnarmi in questo viaggio siano gli elementi giusti per poter dare gambe e concretezza a questo progetto. Il lavoro che ci attende è tanto, ma sono sicuro che insieme, con pazienza e umiltà, riusciremo a ottenere grandi risultati. A nome mio e del Circolo, un sentito ringraziamento per l’impegno e il servizio che si sono assunti”.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...