Parola d’ordine: Risoluzione

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Una spia cerca di carpire la regola che associa parola e controparola d’ordine per l’ingresso in un centro segreto. Si nasconde dietro a un cespuglio ed osserva.

Arriva un soldato, bussa al portone e da dentro una voce dice “”12″”, la sentinella risponde “”6″” e gli viene aperto.

Poco dopo arriva un altro soldato, bussa e gli viene detto “”8″”, lui risponde “”4″” ed entra. Un terzo soldato entra, dopo avere risposto “”5″” alla parola “”10″”.

A questo punto, la spia, convinta di aver capito, si avvicina, bussa, le dicono “”4″”, lui risponde “”2″”.

Gli sparano un colpo alla testa e muore.

Come mai?

 

Risoluzione

 

La regola non consiste nel dire la metà del numero ma il numero di lettere da cui è composto (in italiano)
Dunque la risposta a 4 (q-u-a-t-t-r-o) è 7.

 

Alberto Broglia

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gentilezza mal ripagata

Un gesto  di gentilezza, tenere aperto il portone  d’entrata del palazzo a chi segue … Le persone  educate lo compiono quasi automaticamente, non lascerebbero mai

Olimpiadi ma non in pace

Quando nell’antichità si svolgevano  le Olimpiadi, le guerre erano sospese da una tregua e quando Pierre de Coubertin volle riproporle nel mondo che si avviava