ORARI UFFICI FILT/CGIL A MODENA, CARPI, CASTELFRANCO, SASSUOLO, VIGNOLA E AREA NORD

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

 

Si rafforza la presenza nelle Camere del lavoro della provincia di Modena del sindacato Filt/Cgil che rappresenta i lavoratori del trasporto pubblico, facchinaggio, merci e logistica.

Il sindacato Filt/Cgil è infatti presente su appuntamento presso le Camere del Lavoro di Modena, Carpi, Castelfranco, Sassuolo, Vignola e nelle Camere del Lavoro di San Felice s/Panaro e Finale Emilia.

Nella Camera del Lavoro di Modena gli uffici sono aperti il lunedì mattina dalle ore 9-12.30 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 18, il giovedì ore 9-12.30 e 15-18 e il sabato mattina dalle ore 9 alle 12.

Carpi sarà possibile rivolgersi ai funzionari sindacali il lunedì mattina dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Vignola il lunedì e giovedì pomeriggio, sempre dalle ore 15 alle 18, a Sassuolo il martedì pomeriggio dalle ore 15 alle 18. A Castelfranco Emilia il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 18 e nelle Camere del lavoro di San Felice e Finale Emilia alternativamente il lunedì pomeriggio dalle 15 alle 18. Per informazioni e appuntamenti: filtmo@er.cgil.it, oppure telefonando ai seguenti numeri: 059.326270-335-266 .

Con l’implementazione delle permanenze nelle Camere del lavoro sul territorio provinciale, la Filt/Cgil intende aumentare la vicinanza ai lavoratori e migliorare il servizio di tutela e di rappresentanza svolto dalla categoria.

 

 

 

Segreteria Provinciale Filt-Cgil

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica