OPERAZIONE DI POTATURA PER 194 TIGLI DEL CENTRO STORICO

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

Per liberare marciapiedi ed aumentale l’illuminazione dei viali

 

Sono iniziate questa mattina le operazioni di potatura di alcune piante situate tra via Roma e viale XX Settembre.

Con Disposizione Dirigenziale SGP n. 104 del 12.06.2017 è infatti stato aggiudicato alla Società Agricola Floridea s.r.l. (che ha offerto un ribasso d’asta di 26,261% su un importo a base d’asta di euro 5.000,00) il sondaggio informale.

L’intervento prevede nello specifico le operazioni di spalcatura/rialzo (fino ad un’altezza massima di 5 metri), dei tigli radicati lungo i viali alberati del centro cittadino (viale XX Settembre, viale Roma e viale Marini) per un totale di n. 194 esemplari, allo scopo di rendere nuovamente fruibili marciapiedi, piste ciclabili e liberare i corpi illuminanti dalla fitta vegetazione che attualmente impedisce la corretta illuminazione delle pubbliche vie.

A questa operazione si aggiungeranno poi alcuni interventi di abbattimento alberature secche radicate in parchi e giardini comunali. La somma impegnata, a seguito del ribasso offerto, assomma a euro 3.786,95 (oltre IVA in misura di legge).

Nelle giornate di oggi e domani le operazioni si concentreranno sui tigli di viale Roma mentre, venerdì 23 giugno, si passerà agli alberi di viale Mascagni.

Da lunedì 26 a venerdì 30 giugno, invece, saranno sistemate le piante lungo tutto viale XX Settembre.

Al fine di permettere alla ditta incaricata di svolgere le operazioni manutentive in sicurezza e nel minor tempo possibile, riducendo così i disagi per i residenti del centro cittadino, sarà posizionata lungo i tratti stradali oggetto di manutenzione l’apposita segnaletica di cantiere e di divieto di sosta.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative