Ondata di maltempo territorio modenese

Condividi su i tuoi canali:

None

ONDATA DI MALTEMPO SUL TERRITORIO MODENESE\1

la situazione delle strade di pianura e collina

 

L’ondata di maltempo che sta interessando il territorio modenese ha coinvolto numerose strade della rete viaria provinciale che comunque attualmente risulta tutta percorribile.

In pianura e collina si sono verificati diversi allagamenti, causati dalle forti piogge.

Per tutta la mattina di domenica 17 novembre la strada provinciale 16 è rimasta chiusa vicino alla localtà S.Eusebio di Spilamberto per allagamenti, risolti nel primo pomeriggio; problemi, ma senza chiusure, anche sulla provinciale Nuova Pedemontana a Vignola per la caduta di fango e detriti  risolta dagli operatori della viabilità provinciale che sono intervenuti, sempre per allagamenti, anche sulla provinciale 14 a Redù di Nonantola.

Sopralluoghi sono stati effettuati costantemente su tutta la rete per tenere monitorati i tratti più a rischio allagamenti, come tra Modena e Carpi.

Su diverse strade di pianura, infatti, è alto il livello dei fossi e canali adiacenti, in particolare sulla provinciale 413 tra Lesignana e Appalto di Soliera e sulla provinciale 255 “Nonantolana”, costantemente monitorate dai tecnici della viabilità.

Il percorso natura del Tipeido è chiuso a nel comune di Castelnuvo Rangone per i danni causuati dalla corrente alla passerella sul corso corso d’acqua.

in montagna chiusa la sp 23 a gombola per frana

 

In Appennino a causa di un versante instabile è stata chiusa nel tardo pomeriggio di domenica 17 novembre la strada provinciale 23 vicino a Gombola.

La strada rimarrà chiusa tutta la notte e nella mattina di lunedì sarà effettuato un nuovo sopralluogo per verificare la possibilità di un intervento immediato di messa in sicurezza.

Durante la notte tra sabato 16 e domenica 17 novembre tutti i 65 mezzi spartineve della Provincia disponibili in montagna  hanno lavorato per tenere pulite dalla neve la rete della viabilità provinciale.

I tecnici della Provincia, inoltre, sono intervenuti nel corso di tutta la notte per rimuovere alberature cadute in strada, in particolare sulla strada provinciale 31 ad Acquaria, dove alcuni tronchi caduti hanno interrotto momentaneamente il transito nella notte e sulla provinciale 28 a Lama Mocogno, chiusa temporaneamente nella mattina di domenica per la caduta di un albero in strada.

Sulla provinciale 623, inine, tra Zocca e il confine bolognese si transita a senso unico alternato a causa dello smottamento della scarpata a monte.

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

TUTTE LE MOSTRE APERTE E AD INGRESSO LIBEROIN OCCASIONE DELLA FESTA DEL PATRONO DI MODENAMartedì 31 gennaio 2023, ore 11-19 Mostre in corso Minecraft Museum

Appuntamenti del weekend

Ultime proposte di GennaioOrario di apertura del Centro Tutti in letargo – sede di FormigineSabato 28 gennaio dalle 16.30 alle 18 – I giorni della merla: costruiamo