Oltre mille borse di studio al biennio scuole superiori

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Oltre mille borse di studio al biennio superiori

fino a 367 euro in base al reddito, parte l’erogazione

 

Sono 1.039 le borse di studio assegnate nei giorni scorsi dalla Provincia di Modena ad altrettanti studenti  modenesi di prima e seconda superiore e agli iscritti al secondo anno dell’istruzione e formazione professionale dello scorso anno scolastico.

L’importo base, stabilito in base al reddito Isee, è di 294 euro (queste borse sono state assegnate a 594 studenti) che arriva a 367 euro per i più meritevoli e per gli studenti disabili (assegnate a 445 studenti).

Nelle prossime settimane le famiglie riceveranno gli avvisi per la riscossione che dovrà essere effettuata entro il 15 dicembre nelle filiali Unicredit.

Le borse di studio, assegnate tramite bando pubblico annuale,  rappresentano un strumento di contrasto contro il rischio dell’abbandono scolastico. Anche se il merito non rappresenta una condizione per partecipare, viene riconosciuto un premio agli studenti più meritevoli: per chi ha conseguito nell’anno scolastico precedente una media dei voti pari o superiore al sette ha diritto a una borsa di studio con un importo maggiorato del 25 per cento.

Le risorse sono messe a disposizione dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito delle iniziative sul diritto allo studio rivolte agli studenti residenti nel territorio regionale.

La competenza in questa materia, infatti, è della Regione che ha delegato alle Province la programmazione e la gestione degli interventi relativi al diritto allo studio, come le borse di studio e le risorse da destinare ai Comuni per il trasporto scolastico, impiegando personale regionale assegnato alle Province.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista