“Okay il saldo è giusto”

Condividi su i tuoi canali:

None

Vendite di fine stagione con “Okay il saldo è giusto”, un decalogo a tutela di consumatore ed esercente

Ulteriore valore aggiunto per il cliente in termini di servizio che solo il negozio di prossimità riesce a garantire. I saldi sul territorio partiranno da sabato 7 luglio

 

Un decalogo, che si presenta come il giusto punto di incontro tra il negoziante ed il cliente per la tutela di entrambi. Questo è “Okay il saldo è giusto”, l’iniziativa messa a punto da FISMO-Confesercenti Modena e Federconsumatori che prenderà il via in occasione dei prossimi saldi estivi in partenza sabato 7 luglio 2018. Dall’assistenza al cliente, alla garanzia dello sconto reale partendo dal prezzo originario debitamente riportato sul cartellino, fino alla possibilità di poter saldare con carte di credito o bancomat. Un’insieme di regole, note forse, ma utili in quanto valore aggiunto del punto vendita e volte a facilitare l’acquisto di un capo di abbigliamento, oltre che in questo modo fidelizzare il cliente. 

Grazie per l’attenzione e buon lavoro
 
Con cordialità
 

— 

Filippo Pederzini

 
 

 


 

Simoni_bis.jpg (163 Kb)
 

Download

Simoni_Guidotto_bis.jpg (189 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista