Oh che bel castello… vivere la natura!

Condividi su i tuoi canali:

None

Storie, sapori, pensieri… naturali: domenica 23 settembre al Castello di Spezzano

 

La VII edizione di “Oh che bel castello”, rassegna organizzata dalla Provincia di Modena, fa tappa al Castello di Spezzano domenica 23 settembre 2007, con un evento organizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Fiorano Modenese. Il tema conduttore “Vivere la natura. Storie, sapori e pensieri naturali”, ovvero la naturalità intesa come ricerca di riappropriarsi di uno stile di vita sempre più conforme ai ritmi del mondo naturale, a Spezzano viene declinato come “Il castello nella natura, la natura nel castello”.

A partire dalle ore 15 la Biblioteca Comunale presenta “Natura e animali nei libri per ragazzi”, la Ludoteca Comunale gestisce laboratori “naturali” e, nella sede del Museo della Ceramica, non può mancare un laboratorio di ceramica di “Animali reali e fantastici nel castello”.

Alle ore 15.45 visita guidata al Castello e al Museo della Ceramica. Alle ore 16.30 “Incontri con animali straordinari: il maiale”, spettacolo di Marina Allegri, con la regia di Maurizio Bercini (Cà luogo d’Arte, Gattatico) con Alberto Branca e Dario De Falco.

Il pomeriggio si concluderà con la distribuzione di una merendina legata ai prodotti tipici o ai prodotti della linea biologica del Commercio Equo e solidale.

Nel corso del pomeriggio sarà possibile visitare la mostra collettiva di pittura “Allegro ma non troppo, presentata da “ArteVie laboratorio d’arte” Espongono: Nadia Andreoli, Davide Baldaccini, Massimo Ballerini, Rossana Cappuccio, Clelia Cavani, Loretta Comastri, Giuliana Gilioli, Roberta Manfredi, Marta Manfredi, Raffaella Poletti, Silvana Silvani, Chiara Soldati, Giancarlo Valentini, Sandra Veratti, Miriam Zelioli

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere