Oggi i lettori di Bice consigliano

Condividi su i tuoi canali:

settimana n.250 del 2010Questa pagina prende forma grazie ai lettori di Bice. Qui vengono pubblicate e raccolte le vostre segnalazioni di articoli o foto rinvenuti in qualche Blog o quotidiano e meritevoli di essere amplificate.

Ci sono notizie che riteniamo importanti, ma che molti quotidiani ignorano o segnalano nelle pagine interne con brevi accenni. Ci sono foto che non fanno gossip, ma che vorremmo vedere pubblicate come “foto del giorno”. Capita, tra i tanti Blog presenti in rete, di leggere approfondimenti molto interessanti e stimolanti anche se non sono stati scritti da grandi firme del giornalismo contemporaneo.

Vi invitiamo pertanto a segnalare a questa redazione@dabicesidice.it     gli articoli che a vostro parere sono meritevoli di essere pubblicati per un ulteriore arricchimento a disposizione dei bicenauti.

L’uso di questa pagina è uno strumento a disposizione dei lettori che, come per Agorà di Bice, permette loro di divenire redattori arricchendo così di ulteriori  polifonici e pluralistici  contributi il nostro settimanale . (ndr)

 

**************************************

oggi, giovedì 16/12/2010

link segnalato da Pasquino al Mudnes, autore dell’articolo Ipertermia Oncologica
“”Qualche volta – grazie al cielo – se ne comincia a parlare perfino
sulla RAI.”
Forse non tutti hanno potuto seguire, anche per l’orario, la puntata
del 1° novembre 2010 della trasmissione del TG1 “”Focus Doctors””.
Credendo perciò di fare piacere a quanti fossero incuriositi dal tema
trattato, ecco il link col quale sarà possibile rivedere in streaming
la trasmissione:

Focus

per la visione è necessaria l’installazione di un piccolo componente
aggiuntivo, che avverrà automaticamente, previo consenso da parte
dell’utente.
Buona visione.””


 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Chi sporca, paga

O, almeno, così dovrebbe essere. Il sacro diritto al dissenso e alla protesta, che nessuno si sogna di negare, non deve sconfinare oltre i limiti.

Prepararsi a diventare vecchi

Un sacerdote, in un’omelia rivolta a un gruppo di settantenni, ha invitato a ‘prepararsi a diventare vecchi’ e la prima reazione: intanto vecchio bisogna riuscire

“Tutta un’altra aria”

È questo il titolo del convegno nel quale, i ricercatori di CNR-ISAC, ART-ER, PRO AMBIENTE e del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di ingegneria sanitaria