Oggi i lettori di Bice consigliano

Condividi su i tuoi canali:

settimana n. 4 del 2011 . Questa pagina prende forma grazie ai lettori di Bice. Qui vengono pubblicate e raccolte le vostre segnalazioni di articoli o foto rinvenuti in qualche Blog o quotidiano e meritevoli di essere amplificati.


Ci sono notizie che riteniamo importanti, ma che molti quotidiani ignorano o segnalano nelle pagine interne con brevi accenni. Ci sono foto che non fanno gossip, ma che vorremmo vedere pubblicate come “foto del giorno”. Capita, tra i tanti Blog presenti in rete, di leggere approfondimenti molto interessanti e stimolanti anche se non sono stati scritti da grandi firme del giornalismo contemporaneo.

Vi invitiamo pertanto a segnalare a questa redazione@dabicesidice.it     gli articoli che a vostro parere sono meritevoli di essere pubblicati per un ulteriore arricchimento a disposizione dei bicenauti.

L’uso di questa pagina è uno strumento a disposizione dei lettori che, come per Agorà di Bice, permette loro di divenire redattori arricchendo così di ulteriori  polifonici e pluralistici  contributi il nostro settimanale . (ndr)

^^^^^^^^^^^^^^

 

                                                                                                                                                  ^^^^^^^^^^^^

 

oggi sabato 29 gennaio 2011

 

Patrizia F. segnala  un evento positivo e unificante non solo per i modenesi:

   

Presentata a Maranello la Ferrari F150 con la quale Fernando Alonso e Felipe Massa daranno la caccia al campionato mondiale di Formula1

 

 

 

  Ferrari F150 : vedi Fotogallery

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^

 

 

Oggi 27 gennaio 2011

 

Emilio Salemme ci segnala :

 

Francesco Cagliari comunicato

 

Oggi mercoledì 26 gennaio 2011 nel pomeriggio si sono presentati due vigili urbani del Comune di Modena per accompagnarmi ad una visita psichiatrica di controllo sollecitata da mio padre e da mia sorella, preoccupati dalla presenza di Nadia Macrì presso la mia abitazione a Modena e probabilmente anche scossi dalla lettura degli articoli usciti sui quotidiani negli ultimi giorni.

Ho acconsentito al colloquio presso il Centro di Salute Mentale (ex SIMAP) in via Newton n. 150 – tel. 059
/2134601-617 – Modena con il dottor Paolo Vistoli dell’azienda USL e presente una sua collega.

Sono stato trattato bene e secondo procedura.

Dalla visita non sono emersi elementi rilevanti, come dimostra il verbale di cui ho ricevuto regolarmente copia vidimata, e sono potuto rientrare nella mia abitazione poco dopo le ore 19.

Mi riservo, invece, ogni azione legale nei confronti dei miei familiari qualora si appurasse che la loro iniziativa di coinvolgere la struttura pubblica abbia travalicato la normale preoccupazione, visto che negli ultimi giorni mio padre e mia sorella non si erano peritati di informarsi pacatamente su di me, magari anche solo per telefono, bensì posso dire che nelle poche occasioni di incontro che abbiamo avuto si sono rivolti sempre verso la mia persona con offese e denigrazioni  per il fato che io avessi scelto di prendere ad abitare con me la ragazza italiana Nadia Macrì.

Dò pieno consenso alla pubblicazione in ogni sede di quanto affermo in questo mio riflettuto comunicato.

 

Modena, 26 gennaio 2011

Francesco Cagliari

(convivente di Nadia Macrì e imprenditore di Modena)

 

PS: domattina andrò ad inviare fax all’Ansa di Bologna di questo Referto Specialistico odierno dello psichiatra dott. Paolo Vistoli.

 

^^^^^^^^^

Emilio Salemme ci invia i seguenti comunicati a firma di Francesco Cagliari (fidanzato di Nadia Macrì):

martedì 25 gennaio 2011

Ragazzina va alla polizia – Berlusconi

Qui non c’entra per nulla Nadia Macrì.  

Oggi 25 gennaio 2011 martedì nel pomeriggio alle ore 16 una ragazzina italiana di mia conoscenza della mia città (Modena) è arrivata in taxi alla Questura e ha rilasciato una dichiarazione, opportunamente verbalizzata per iscritto, dopo essere stata ascoltata in mattinata dal Procuratore Capo della Repubblica di Modena

Vito Zincani e da Amedeo Pazzaglia dirigente della squadra mobile della Questura, alle ore 9,30 nell’ufficio al primo piano di Corso Canalgrande presso la Procura della Repubblica di Modena.

Presente anche io, la ragazzina ha con lucidità e determinazione, ma senza ambizione di soldi o altro, riferito ai presenti qualcosa di interessante che tanto che al pomeriggio è stata invitata a comparire in Questura per le formalità del caso e il verbale, di cui non possiedo copia, verrà trasmesso ai PM a Milano che valuteranno il da farsi.

Tengo a precisare ancora una volta che Nadia Macrì non c’entra nulla in questa nuova vicenda, anzi nonostante abiti con me (ora è a Milano), apprenderà eventualmente la notizia come chiunque altro direttamente dalla stampa.

E’ tutto per ora, buon lavoro

                           Francesco Cagliari

                         (fidanzato di Nadia Macrì)

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

mercoledì 26 gennaio 2011

Francesco Cagliari e Nadia Macrì Comunicato

Tre informazioni/precisazioni:

 

1) nella giornata odierna (mercoledì 26 gennaio 2011) uscirà il nostro servizio di cronaca e fotografico  mio e di Nadia Macrì realizzato con professionalità dal settimanale <Oggi> che appunto esce in edicola con un nuovo numero in cui oltre a intervistare Nadia le scattano fotografie anche insieme a me nella casa nuova dove viviamo a Modena. Dovrebbero essere state pubblicate anche alcune foto riferibili agli oggetti mostrati da Nadia Macrì ad AnnoZero nella puntata del

20 gennaio 2011.

 

2) domani sera (giovedì 27 gennaio) ad AnnoZero adia Macrì lascia un breve spazio in trasmissione alla madre, che in un primo momento aveva cercato di

dissuadere la figlia da intervenire sulla vicenda del premier Silvio Berlusconi. Nella puntata nuova programmata da RaiDue per giovedì, invece, la madre prenderà coraggio e racconterà dei buoni rapporti che intercorrono con la tanto menzionata figlia. E si sottoporrà (cosa peraltro contraria al suo carattere chiuso e riservato) al vaglio dei riflettori televisivi nazionali.

 

3) è vera la e-mail di precisazione di mia cugina Alessandra Cagliari nella parte in cui rivendica con malcelato orgoglio la titolarità della società “”Caffè Cagliari”” che erroneamente alcuni giornali avevano attribuito alla mia famiglia, mentre in realtà io sono legato alla ditta fondata da mio padre “”Caffè L’Antico”” di Modena.

Semplicemente emerge come, nonostante la parentela, esiste di fondo una forte concorrenza commerciale.

 

Tanto dovevo,

Francesco Cagliari

(fidanzato di Nadia Macrì che lo sarà anche quandoil caso giudiziario e mediatico sarà chiuso).

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

 

 

Cinismo o disinformazione?

La lettrice Stefania S. segnala l’articolo

Niente funerali, B. è al party.

 

^^^^^^^^^

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...